Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7: la classifica...
di battista antonio-vecchie glorie_8.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato CS...
merengue-real lanciano 3.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Città del Vino, il sind...
montepara-citta del vino p.jpg

12/01/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Final Eight C2 maschile, semifinale): Nobel Boys-Futsal Vasto 3-1

Visto 1029 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE

La seconda giornata delle Final Eight di Calcio a 5 propone, al Palaroma di Montesilvano, l’esordio per le semifinaliste della C2 maschile. Nella prima sfida di giornata, si affrontano due squadre che militano in gironi differenti. Il Nobel Boys, che usa per i propri confronti interni proprio il Palaroma, è inserito nel Girone A, mentre il Futsal Vasto, insieme alle altre due semifinaliste, è incluso nel Girone B.

nobel boys-gruppo 060118

Il primo acuto significativo della sfida spetta ai padroni di casa, con il siluro centrale di Daniele Giansante, che scalda i guantoni a Sputore. Un minuto dopo, l’estremo aragonese è particolarmente reattivo, quando deve arginare la fortuita deviazione del proprio compagno di squadra Piccirilli, che nel tentativo di annullare la nuova conclusione di Daniele Giansante, rischia di provocare una clamorosa autorete. La pressione della truppa di Montesilvano persiste anche nelle fasi successive, dapprima con il siluro da fermo del solito Daniele Giansante, arginato ancora dal reattivo Sputore, e subito dopo con l’irruzione in area di Fabio Bellante, anche lui chiuso dall’attento portiere vastese. Se i ragazzi di mister D’Alonzo esercitano uno sterile predominio territoriale, il quintetto di mister Rossi è invece più cinico, visto che al primo affondo va a bersaglio. E’ l’8’, infatti, quando Salvatore fulmina Del Duca con un gran sinistro dalla distanza, al culmine di una devastante ripartenza della sua squadra. La reazione del Nobel è insistente, ma ancora sterile. Si parte con il tentativo di Basso, che al 10’ si gira e calcia centralmente, con Sputore ancora protagonista indiscusso e baluardo insuperabile della propria porta anche sui successivi affondi di Vennitti e Agolli.

futsal vasto-gruppo 060118

La retroguardia biancorossa regge ancora l’urto delle bocche da fuoco montesilvanesi, che prima dell’intervallo le provano veramente tutte, per scardinare la difesa avversaria e rientrare in gioco, ma stavolta è Scafetta che dà una grossa mano al suo portiere, alzando la sfera sul fondo, a ridosso della linea di porta, sulla pericolosa battuta a rete di Emanuele Giansante. Il primo atto si chiude con l’ottima giocata dello stesso Emanuele Giansante, che di tacco appoggia al centro per l’accorrente Agolli, chiuso e disturbato efficacemente dal vastese Notarangelo. I frutti dell’evidente predominio territoriale del Nobel Boys si certificano alla ripresa dei giochi, quando Fabio Bellante ristabilisce il risultato di parità con un gran diagonale dalla corsia mancina, sul quale il pur bravo Piccirilli deve arrendersi. Al 12’ il sorpasso sembra cosa fatta, ma il condizionale è d’obbligo visto che sulla conclusione di Daniele Giansante il pallone sembra superare la linea di porta, ma l’esultanza dei giocatori di casa si strozza in gola a causa della decisione del primo arbitro, che invalida la segnatura a causa di un buco nella rete, affermando, a suo dire, che il pallone non è entrato nella stessa, e scatenando le proteste del quintetto di mister D’Alonzo.

nobel boys-futsal vasto 1 060118

Ad acuire la contrarietà della squadra in maglia gialla, anche la decisione arbitrale successiva, quando Simone Bellante riceve il cartellino rosso per somma di ammonizioni, e consente ai vastesi di beneficiare della momentanea superiorità numerica, che non viene sfruttata a dovere. Il Nobel riordina le idee, e al 22’ riesce ad operare il sorpasso con il gran diagonale di Fabio Bellante, autore della seconda rete personale di giornata. Anche in questo caso l’arbitro segnala il buco nella rete, ma stavolta convalida la segnatura. Il Nobel Boys mette il risultato in ghiacciaia prima del rompete le righe, con il tris autografato da Agolli al culmine di una ripartenza da manuale che trova impreparata la retroguardia aragonese, costretta ad arrendersi.

nobel boys-futsal vasto 2 060118

Il quintetto del presidente Giacomucci tenta l’ultima disperata reazione a ridosso del triplice fischio, ma la conclusione di Salvatore giustifica la presenza tra i pali di Del Duca, che di lì a poco festeggia con i suoi compagni di squadra l’accesso alla finalissima.

nobel boys-futsal vasto 3 060118

Il tabellino della gara:

Nobel Boys: Del Duca, Sciolè, De Filippis, Giansante Emanuele, Basso, D’Alonzo, Vennitti, Bellante Simone, Giansante Daniele. Agolli, Bellante Fabio, Montedoro.

Allenatore: Marco D’Alonzo

Futsal Vasto: Sputore, Bozzelli, Notarangelo, Cassone, Gaspari, Salvatore, Scafetta, D’Ercole, Di Pardo, Piccirilli, Di Giacomo, Di Donato.

Allenatore: Michael Rossi

Primo Arbitro: Giovanni Lezzi di Teramo

Secondo Arbitro: Giovanni Di Nicola di L’Aquila

Marcatori: 8’pt Salvatore (0-1), 1’st Bellante Fabio (1-1), 22’st Bellante Fabio (1-2), 26’st Agolli (1-3)

Ammoniti: D’Ercole (FV); Montedoro (N)

Espulso: 18’st Bellante Simone (N) per somma di ammonizioni

nobel boys-futsal vasto 4 060118

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia