Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Pallavolo (Play-Off B1 Fe...
altino-macerata 5_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Pallavolo (Play-Off B1 Fe...
altino-macerata 1_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: grande affluenza ...
no ciaf no di nizio 1_4.jpg

12/02/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Seconda Categoria Girone F): la Civitellese piegata in casa nello scontro-salvezza con l’Atletico Roccascalegna

Visto 222 volte

COMMENTA

SPONSOR 1 110218

Calcio (Seconda Categoria Girone f): la Civitellese piegata in casa nello scontro-salvezza con l’Atletico Roccascalegna

CIVITELLESE-ROCCASCALEGNA 1 110218

A Civitella Messer Raimondo è in programma una drammatica sfida-salvezza tra due squadre neopromosse, che hanno incontrato fino a questo momento delle grosse difficoltà confrontandosi con la categoria superiore. Se la compagine roccolana si trova in terz’ultima posizione, i padroni di casa sono messi anche peggio, occupando l’ultima piazza con appena cinque punti in cascina. I ragazzi di mister Ranieri, in credito con la buona sorte, non possono più permettersi distrazioni, per non compromettere irrimediabilmente la propria stagione. Oltre ad essere una drammatica sfida-salvezza, la gara è anche una sorta di stracittadina, considerando l’affinità geografica delle due località.

CIVITELLESE-ROCCASCALEGNA 2 110218

COLANZI 110218Il primo tiro nello specchio della porta è della squadra roccolana, che impegna Piccone col rasoterra dal limite di D’Agostino.  La prima frazione, assolutamente soporifera, si ravviva prima della mezzora con la conclusione dal vertice d’area di Picciotti, ampiamente fuori misura, ma la percussione dei ragazzi di mister Pasquarelli si rivelerà alquanto illusoria, visto che i due portieri rientreranno negli spogliatoi  senza aver partecipato attivamente alle ostilità, che si riaprono con un nuovo affondo biancazzurro, anche se la girata in area piccola del solito Picciotti viene arginata dall’attento portiere di casa.

CIVITELLESE-ROCCASCALEGNA 3 110218

La gara si sblocca poco dopo, ed è l’Atletico a rompere il ghiaccio con Carbonetta, che fulmina l’estremo di casa con un perfido piazzato da posizione decentrata.

La truppa del presidente Rotunno stenta a scuotersi, e l’Atletico prova ad approfittarne per piazzare la zampata risolutrice. Al 10’, Piccone si oppone con i pugni al temibile sinistro dal limite di Carbonetta, al 21’ Di Donato imbecca l’attivissimo Picciotti, che semina il panico sulla corsia di destra, ma è fermato infine da Piccone, che si oppone in tuffo alla conclusione del calciatore roccolano. Tre minuti dopo, Di Donato sciupa una colossale opportunità, calciando alle ortiche davanti alla porta avversaria, e vanificando l’ottimo assist al centro di D’Agostino.

La Civitellese ha un sussulto al 25’, ma il sinistro dal limite di Piccoli è fuori misura, e D’Andrea continua nella sua domenica inoperosa a difesa dei pali biancazzurri.

La posta in palio si indirizza inesorabilmente sulla strada che porta a Roccascalegna, a maggior ragione nei minuti declinanti della contesa che consentono ai ragazzi di mister Pasquarelli di rimpinguare il punteggio. Il raddoppio biancazzurro si concretizza al 37’ grazie a Picciotti, che va a segno sfruttando il traversone dal fondo di Di Donato. Tre minuti dopo, le sorti della gara si compiono inesorabilmente dopo il tris biancazzurro che porta ancora la firma di Picciotti, il quale festeggia in tal modo il bis domenicale scattando con tempismo sulla sventagliata di D’Agostino e scaricando poi in rete dopo aver eluso il disperato tentativo di chiusura del pacchetto arretrato civitellese.

CIVITELLESE-ROCCASCALEGNA 4 110218

Il tabellino della gara:

Civitellese: Piccone, Odorisio Federico (43’st Di Lullo Alessandro), Di Sebastiano Claudio (25’st Masciantonio), Perla, Onano, Di Sebastiano Massimiliano, Borrelli (44’st Giandonato), Odorisio Marco, Grimaldi, Piccoli, Di Vitgilio (25’st Di Maio). A disposizione: Di Martino, Di Guglielmo, Di Lullo Giacinto.

Allenatore: Gino Ranieri

Atletico Roccascalegna: D’Andrea, Di Gironimo, Di Donato Lorenzo, D’Orazio (41’st De Laurentiis Gianluca), D’Alonzo, Di Tullio Antonio, D’Agostino (43’st De Laurentiis Diego), De Laurentiis Stefano (46’st Giangiordano), Di Donato Andrea, Picciotti (45’st De Laurentiis Andrea Mario), Carbonetta. A disposizione: Lionetti, Di Tullio Luca, Bisbano.

Allenatore: Silvano Pasquarelli

Arbitro: Francesco Colanzi di Lanciano

Marcatori: 5’st Carbonetta (1-0), 37’st Picciotti (2-0), 40’st Picciotti (3-0)

Ammonito: Di Sebastiano Massimiliano (C)

CIVITELLESE-ROCCASCALEGNA 5 110218SPONSOR 2 110218

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia