Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Giovanissimi Prov...
casalbordino-lanciano 1_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7 (Campionato CS...
calcio a 7 2_5.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 7: la classifica...
sferrella bruno-merengue_28.jpg

10/01/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Coppa Italia di Eccellenza): il Chieti piega il Nereto e approda in finale

Visto 460 volte

COMMENTA

luca finocchio 100119

Il Chieti F.C. festeggia l’approdo in Finale di Coppa Italia vincendo 3 a 0 nel match di ritorno contro il Nereto nel fango dell’Angelini, dopo che all’andata i neroverdi si erano imposti di misura grazie al gol di Miccichè.

Le reti portano le firme di Miccichè in apertura di partita, mentre gli altri due gol vengono in rapida successione nel finale di gara sotto i colpi di Farindolini e Delgado che demoliscono un volenteroso Nereto.

Giornata fredda e campo di gioco reso pesante dall’abbondante pioggia caduta durante la mattinata in città.

Mister Lucarelli propone il collaudato 4-3-3 con Alonzi tra i pali, linea di difesa composta da Calvarese, Ricci, Di Ciccio e Marwan, centrocampo con Farindolini, Di Marco, Pacella e tridente formato da Miccichè, Rodia e Delgado. Assente l’influenzato Morales.

Rispondo gli ospiti allenati da De Feudis con Di Giuseppe in porta, Pagliuca a centrocampo insieme a Cerasi e Bellini. In avanti spazio a Di Eleuterio, Antonacci e Florimbj. In panchina l’ex Calderaro che entrerà nella ripresa.

La partita si mette subito in discesa per i neroverdi: al 5′ punizione calciata da Miccichè dalla sinistra con Di Giuseppe che non trattiene la sfera che termia in rete.

Seconda marcatura in Coppa per l’esterno d’attacco, sempre su calcio da fermo come nel match di andata.

Il Chieti continua a fare la partita, con il Nereto che subisce l’iniziativa dei ragazzi di mister Lucarelli. Al 13′ Delgado va vicino al raddoppio ma lo spagnolo non impatta bene la sfera ben imbeccato in area da un ottimo Farindolini.

Dopo una fase centrale equilibrata, il Nereto alla mezz’ora si fa vivo con un destro potente di Antonacci che sfiora il palo alla destra di Alonzi.

I neroverdi continuano ad essere propositivi e creare altre situazioni interessanti per colpire grazie alle giocate di Miccichè e Delgado che risultano essere sempre al centro dell’azione, ma sul più bell0 non riescono a concretizzare a rete.

Nel finale ancora Antonacci del Nereto prova a sorprendere Alonzi ma il tiro dell’attaccante termina alto da buona posizione.

Ripresa che si apre con due cambi nel Nereto: fuori Cerasi e Moretti per Capocasa e D’Andrea, mentre si accendono i riflettori dell’Angelini.

Il Chieti F.C. complice il terreno che si fa via via sempre piu’ pesante abbassa i ritmi ma non rischia nulla con la qualificazione alla finale ormai in tasca.

Per vedere un’azione degna di nota bisogna aspettare il 67′ con una conclusioe di Rodia che si spegne fuori.

Un minuto prima doppio cambio in casa neroverde: escono Miccichè e Di Marco per Marfisi e Cellucci.

Ancora Chieti con il neo entrato Cellucci che perde l’attimo per concludere a rete.

Si gioca sotto il diluvio e i tifosi infreddoliti continuano a sostenere Rodia e compagni in modo incessante.

All’82’ Delgado va vicinissimo al raddoppio ma la traversa dice no e salva Di Giuseppe.

Risponde il Nereto con l’assolo di Antonacci con Alonzi bravo a chiudere in corner.

Nel finale solo Chieti F.C. con Delgado che centra in pieno la traversa, ma poco dopo raddoppia: all’87’ secondo legno di Delgado ma Farindolini è bravo a raccogliere la sfera e siglare il 2 a 0.

All’89’ arriva il tris di Delgado, su appoggio di Farindolini, che mette il punto esclamativo sul match e lancia il Chieti F.C. in finale. Da segnalare l’espulsione ai danni di Ballanti in pieno recupero.

Grande festa in campo per i Teatini che festeggiano, sotto gli applausi convinti della tribuna, accompagnati dai cori dei propri tifosi.

Il Chieti F.C. nella finalissima incontrerà l’Amiternina mercoledi’6 Febbraio. La sede è da definire.

IL TABELLINO

CHIETI F.C. – NERETO 3 – 0(1-0)

CHIETI F.C.: Alonzi, Calvarese, Ricci(45’stDi Natale) , Di Ciccio, Marwan, Pacella, Farindolini(45’st Checchia), Di Marco(21′ st Cellucci), Miccichè(21’st Marfisi), Delgado(45’st Sonko)

A disposizione: Salvatore, Toro, Ronzino

Allenatore: Alessandro Lucarelli

NERETO: Di Giuseppe, Moretti(10’st D’Andrea), Leone, Pagliuca(18’st Calderaro), Ballanti, Zetti, Bellini(23’st Lazzarini), Cerasi(1’st Capocasa), Di Eleuterio, Florimbj(30’st Tomassini), Antonacci

A disposizione: Pirozzi, Franceschini, Paolini

Allenatore: Michele De Feudis

Arbitro: Leone di Avezzano

Reti: 5’pt Miccichè(C), 42’st Farindolini(C), 44’st Delgado(C)

Ammoniti: Delgado(C), Di Marco(C), Marwan(C), Pacella(C), Zetti(N)

Espulsi: 47′ st Ballanti(N)

Note: angoli 2 a 2

Recupero: 2’pt e 5’st

AREA COMUNICAZIONE CHIETI F.C. 1922

                      UFFICIO STAMPA

chieti-nereto 100119

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia