Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Seconda Categoria...
faresina-lettese 4_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Seconda Categoria...
faresina-lettese 1_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Informazioni e accoglienz...
accoglienza turistica fossacesia p.jpg

11/02/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Serie C2 Girone B): il Casoli C5 si impone nello scontro salvezza con il Lokomotiv Tollo

Visto 401 volte

COMMENTA

BANNER 1 110219

Calcio a 5 (Serie C2 Girone B): il Casoli C5 si impone nello scontro salvezza con il Lokomotiv Tollo

Sfida di bassa classifica al Palazzetto dello Sport di Casoli, con i ragazzi del Presidente Larcinese, che occupano il terzultimo gradino del Girone B di Serie C2 e ospitano il fanalino di coda Lokomotiv Tollo, relegato in fondo al raggruppamento. Il quintetto di mister Ricci è con l’acqua alla gola, e ha bisogno di vincere per rimanere agganciato all’Atletico Roccascalegna, diretto rivale per evitare la retrocessione d’acchitto senza la scialuppa di salvataggio rappresentata dai play-out.

CASOLI C5-GRUPPO 090219

La squadra di casa inizia subito con una doppia conclusione ravvicinata di Del Prete e Capuzzi, ma D’Ettorre e Corriere riescono a metterci una pezza.

I tollesi replicano con il destro dalla distanza di Di Salvatore, facilmente controllato da Ianieri. Più difficoltoso, l’intervento del suo omologo tollese sul siluro di Comparelli, che si ripete poco dopo con un tentativo dalla corsia mancina.

Parentesi tollese, al 9’, con un timido diagonale dal fondo, facilmente controllato dal numero 16 casolano.

BANNER 2 090219

I locali vanno vicini al vantaggio con il gran missile dalla distanza di Del Prete, che costringe Corriere ad un difficoltoso intervento in tuffo per preservare l’inviolabilità della propria porta, cosa che nell’immediato non riesce al suo collega casolano, che al 13’ è costretto a soccombere per opera di Di Salvatore, il quale sfrutta uno schema da fermo, e sul secondo palo ribadisce da due passi intercettando il tracciante di Pezzoli.

Il Casoli stenta a decollare ma riesce comunque ad agganciare il risultato di parità, che si concretizza al 21’ per merito di Comparelli, abile ad arrivare a rimorchio dalle retrovie e a scaricare nel sacco sfruttando l’ottimo assist di D’Achille.

LOKOMOTIV TOLLO-GRUPPO 110219

Quest’ultimo trova soddisfazione anche personale, e meno di due minuti dopo permette ai suoi di operare il sorpasso con un tocco di rapina sull’assist da fermo di Venditti.

Esattamente un minuto dopo, il Lokomotiv torna a pareggiare i conti, e stavolta è Sorbello ad entrare nel tabellino marcatori sfruttando un tiro libero concesso per raggiunto limite di falli della truppa casolana.

CASOLI-LOKOMOTIV TOLLO 1 090219

D’Achille torna a suonare la carica ai suoi, con un paio di personali iniziative che lo spingono ad insidiare la porta difesa da Corriere, che riesce a limitare i danni.


Prima del fischio che manda le due squadre al riposo, la truppa tollese trova il guizzo per tornare a condurre. Il tris del Lokomotiv è timbrato stavolta da Salerni, a segno con un tocco di schiena assolutamente fortuito, visto che viene a trovarsi nella traiettoria sul tiro del suo compagno di squadra Ranalli, ma la deviazione si rivela decisiva per ingannare Ianieri.

BANNER 3 110219

I padroni di casa riorganizzano le idee nello spogliatoio, e tornano in campo con maggior vigore. E al 4’ arriva il nuovo pareggio, che porta la firma di capitan Carafa, il quale gonfia la rete tollese con un destro micidiale da posizione centrale.

Sull’altro versante, Ianieri è provvidenziale per rifugiarsi a lato, sul temibile fendente di Pezzoli.

Se Ianieri preserva, Comparelli è il protagonista del nuovo sorpasso casolano, che si certifica al 6’con una gran conclusione dal limite che si spegne all’incrocio dei pali.

Il numero 8 casolano è letteralmente scatenato, e prova a ripetersi subito dopo, ma in questo caso Corriere agguanta la sfera senza grossi problemi.

CASOLI-LOKOMOTIV TOLLO 2 090219

Il suo compagno di squadra Venditti non vive una giornata di particolari soddisfazioni personali, dal punto di vista realizzativo, e ad impedirgli la segnatura è il palo alla destra di Corriere, che ringrazia per lo scampato pericolo.

Il buon momento casolano si conferma anche nelle battute successive, con Corriere costretto ad un difficile intervento per sventare il temibile rasoterra del sempre attivo Comparelli.

La gara comincia a far scorrere i titoli di coda, soprattutto dopo il tiro di rigore concesso dal signor Salerno di Lanciano, che ravvisa il tocco di mani in area di Valentini.

CASOLI-LOKOMOTIV TOLLO 3 090219

La precedente asserzione sulla giornata iellata di Venditti si conferma anche in questa circostanza, visto che il capocannoniere del Girone B è costretto a rimanere a secco, e in questo caso il merito è di Corriere, che d’istinto riesce a metterci una pezza.

Se Venditti manca l’intento, ci pensa Comparelli a realizzare la cinquina di squadra e il tris personale. E’ il 20’, quando si certifica il quinto sigillo casolano, con Venditti che se non segna risulta comunque utile come rifinitore per il suo collega di squadra.

I padroni di casa sparano gli ultimi colpi con lo scatenato Comparelli, che viene chiuso da Corriere, decisivo anche sul successivo diagonale dalla destra di Venditti.

La vittoria della squadra di casa sarà sudata fino al triplice fischio, visto che i tollesi riducono le distanze con Ranalli, che finalizza una ripartenza dei suoi con un preciso diagonale che non lascia scampo a Ianieri.

A rendere la sfida palpitante fino all’estremo, anche il cartellino rosso rimediato da Venditti, che costringe i suoi a giocare gli ultimi istanti in inferiorità numerica, ma alla fine i tre punti rimangono alla squadra di casa, che compie un passo ulteriore verso la conquista dell’agognata salvezza.

Il tabellino della gara:

Casoli C5: Di Paolo, Carafa, Venditti, Comparelli, Capuzzi, Colanzi, Finamore Giangiulio, Porreca, D’Achille, Ianieri, Del Prete, Giovannangelo.

Allenatore: Vincenzo Di Cino

Lokomotiv Tollo: Corriere, Di Salvatore, Tenisci, Pezzoli, Valentini, Sterich, Salerni, D’Ettorre, Ranalli, Sorbello.

Allenatore: Sandro Ricci

Arbitro: Daniele Salerno di Lanciano

Marcatori: 13’pt Di Salvatore (0-1), 21’pt Comparelli (1-1), 23’pt D’Achille (2-1), 24’pt Sorbello (2-2), 29’pt Salerni (2-3), 4’st Carafa (3-3), 6’st Comparelli (4-3), 20’st Comparelli (5-3), 26’st Ranalli (5-4)

Ammoniti: Capuzzi (C); Valentini, Pezzoli, Corriere (LT)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia