Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Torino di Sangro: intitol...
torino di sangro-targa domenico renzetti.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
salvatore-val di sangro p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Fossacesia si candida per...
jova beach party 2019 p.jpg

17/05/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 studentesco: 'Trofeo Cedas SEVEL': in lizza 16 squadre ed oltre 160 studenti

Visto 641 volte

COMMENTA

luca finocchio 1705193

Calcio a 5 studentesco

 

“Trofeo Cedas SEVEL”: in lizza 16 squadre ed oltre 160 studenti 

 

Si gioca sui campi  del centro sportivo “Il Ruscello” e nella palestra dell’IIS Da Vinci – De Giorgio di Lanciano. Saranno  ricordati  i giovani studenti Davide Orecchioni e Lorenzo Costantini, nonchè il prof. Mario Scimia.

 

Il gruppo calcio del Cedas Sevel di Atessa, ha organizzato nella mattinata di sabato 19 maggio, a Lanciano,  l’edizione 2019 del torneo studentesco di calcio a 5.

Alla manifestazione, che è molto sentita ed è inserita nel calendario del Comitato regionale Abruzzo dello C.S.A.In. (Centri Sportivi Aziendali Industriali), hanno dato la loro adesione 9 istituti medi superiori della provincia di Chieti: IIS L. da Vinci, I.S.  E. Fermi -De Titta ,ex Artistico Palizzi, I.S. Vittorio Emanuele II, ex prof. De Giorgio di Lanciano, IIS S. Spaventa di Atessa, IIS E. Mattei Vasto, I.S. A. Marino di Casoli ed Omnicomprensivo di Guardiagrele.

Il calendario prevede la disputa di tre distinti tornei. Due maschili:  “allievi” (studenti delle classi 1°, 2° e 3° media superiore) e “Juniores” (studenti delle classi 4° e 5°), ed uno femminile, in cui si affronteranno le rappresentative d’Istituto. Saranno 16  le squadre impegnate (8 nel torneo Juniores, 6 in quello Allievi e 2 nel femminile) per un totale di oltre 150 giovani studenti e studentesse.

Gli incontri in programma si giocheranno sui campi del centro sportivo “Il Ruscello” di contrada Marcianese e nella palestra  dell’IIS Da Vinci – De Giorgio del capoluogo frentano.

Alle squadre vincitrici dei tre tornei in calendario, sarà assegnato il “Trofeo Cedas Sevel”. Saranno inoltre premiati i ragazzi e le ragazze che si metteranno in evidenza.

Come accade da ormai molti anni, si giocherà nel ricordo dei giovani studenti Davide Orecchioni e Lorenzo Costantini, nonché del professor Mario Scimia, docente di Educazione Fisica presso l’ex Itis di Lanciano, che hanno dato lustro a questa manifestazione quando erano in vita.

I loro famigliari presenzieranno alla cerimonia di premiazione che concluderà in maniera festosa l’intensa mattinata di gare.

torneo studentesco 1705191torneo studentesco 1705192

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia