Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Torino di Sangro: intitol...
torino di sangro-targa domenico renzetti.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
salvatore-val di sangro p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Fossacesia si candida per...
jova beach party 2019 p.jpg

03/05/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Calcio (Coppa Abruzzo): il Notaresco batte il Silvi e supera il turno del triangolare

Visto 2606 volte

COMMENTA

notaresco foto 4COPPA ABRUZZO – IL NOTARESCO BATTE IL SILVI E SUPERA IL TURNO DEL TRIANGOLARE (1-0).

 

Rete realizzata sul finale di partita ancora con il bomber Sparacio, eliminate la squadra adriatica e              l’ Elicese.

NOTARESCO  – Con un gol di Totò Sparacio per il Notaresco, a pochi minuti dal termine toglie le castagne dal fuoco a mister Di Pietro, è trova la qualificazione al turno successivo di Coppa Abruzzo giunto al quinto turno.

Il Silvi sceso al “Savini” rimaneggiato, addirittura con un solo uomo in panchina, ha dato filo da torcere ad un Notaresco costretto a vincere in virtù del vantaggio della squadra adriatica per la differenza reti, dopo che entrambe avevano battuto l’Elicese,  il Silvi aveva due risultati su tre per passare il turno avendo una differenza reti a più uno.

Ne è venuta fuori una bella partita, il Notaresco quasi al completo, dopo aver raggiunto la vittoria del campionato, si è concentrato a provare a fare bene anche in quest’altra competizione, il Silvi con i due esperti Fratelli Cichella e una bella truppa di giovani non affatto sfigurato e per poco non ci scappava la qualificazione.

La cronaca e subito appannaggio alla truppa di Mister Di Pietro, terzo minuto, ottimo dalla destra Rosini, vince un contrasto appena dentro l’area, sul primo palo salva un difensore, poi interviene D’Ambrosio che di testa sfiora la segnatura.

Al decimo bella punizione dal limite di Sparacio con l’estremo ospite respinge bene in angolo.

Un minuto dopo risponde sull’altro versante F. Cichella, anch’egli su punizione dal limite, e bravo Micheli a sventare.

Poco dopo il quarto d’ora bella sgroppata sulla fascia sinistra di Valiante, che arriva sul fondo, bel cross in mezzo per Recinella che con un tiro a volo non impegna Verdi che controlla il pallone che esce.

Ancora protagonista Valiante, al minuto venticinque, sempre dalla sua fascia di competenza  ancora in mezzo per D’Ambrosio che si divincola e tira la difesa respinge, Di Meo non e pronto per il tape-in.

Sul finale di tempo si rivede il Silvi, ancora F. Cichella su calcio piazzato, Micheli respinge con difficoltà e mette in angolo.

Nella ripresa è sempre il Notaresco a menare le danze, e già al terzo minuto e Sparacio  che mette sui piedi di Recinella l’occasione per portarsi in vantaggio, gran palla dentro l’area e tiro del numero undici notareschino, la risposta miracolosa di Verdi salva il risultato.     

Il Silvi si affaccia sul fronte d’attacco solo su calcio piazzato e sempre F. Cichella che ci prova ancora, il portiere di casa dice ancora di no che sventa.

Il gol qualificazione arriva a dieci minuti dal termine, bene sulla fascia destra il neo-entrato Di Diomede che mette un  pallone invitante in mezzo per Recinella il tiro e forte  centrale il portiere non blocca il pallone, come un falco si avventa Sparacio e mette in rete il gol che vale il passaggio del turno.

In pratica la partita finisce qui con il Notaresco che amministra i restanti minuti che restano alla fine, e il Silvi incapace di reagire, per il team del presidente D’Alessandro continua la ricorsa al trofeo regionale.

IL TABELLINO

NOTARESCO – SILVI  1-0  

NOTARESCO:Micheli, Rosini, Valiante (26’st Di Diomede), Beni, Ranalli, Cardinale, D’Ambrosio(44’st Alessandroni), Ulli, Sparacio (46’st Casaluce), Di Meo (29’st Di Bonaventura), Recinella. A disposizione: Di Feliceardente, De Sanctis, Di Felice. Allenatore: Domenico Di Pietro

SILVI:Verdi, Serafini, Perazzetti, D’Angelo, E. Cichella, Di Blasio, Marcattili, Ferretti, Cyrbia, F. Cichella, Camissa. A disposizione:Del Sordo. Allenatore: Marcello Orsini

Arbitro: Stefano Papa della sezione di Chieti

Rete: 34’st Sparacio

Ammoniti: Rosini, Cardinale e D’Ambrosio (Notaresco); Cyrbia (Silvi)

Note:Angoli 8-6 per il Notaresco; Recupero 2’ e 3’

Pasquale Lisciani

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia