Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: la 'Naviganti' ra...
ULIASSI VINI 4P 101219.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5 (Serie C1): Fu...
FUTSAL VASTO-SULMONA FUTSAL 2P.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Seconda Categoria...
ripa teatina-real catignano 2_1.jpg

05/05/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Circolo Tennis Vasto: cala il sipario sulle pre-qualificazioni agli Open Bnl d’Italia

Visto 2429 volte

COMMENTA

Calato il sipario sulle pre-qualificazioni agli Open Bnl d’Italia

 ctvasto1

            Grande tennis al Circolo ‘Boselli’ con vittoria di Anastasia Grymalska che si qualifica per Roma

 

 

A primeggiare a Vasto, sul campo centrale del Circolo Tennis ‘Antonio Boselli’ che, per la prima volta, ha ospitato le selezioni femminili Open Bnl per le pre-qualificazioni agli Internazionali Bnl d’Italia, è stata Anastasia Grymalska, (nella foto in basso) ucraina di origine ma di nazionalità italiana. La tennista, 22 anni il prossimo 12 luglio, tesserata per il Circolo Tennis di Pescara, numero 295 del ranching Wta, ha superato nella finalissima la 22enne bulgara Martina Gledacheva, n. 536 del ranching Wta, tesserata per il Circolo Tennis ‘Villa Pamphili Sporting Club’ di Roma. Al cospetto di un pubblico particolarmente numeroso e attento, Anastasia Grymalska, da molti anni residente in Italia e dotata di rilevante tecnica e vigoria fisica, ha dominato la finale per 2-0 con set di 6/1 e 6/4: quest’anno aveva già vinto i tornei internazionali da 10.000 dollari di Malliorca e San Severo. A lei, che per il secondo anno consecutivo accederà al tabellone delle qualifiche di Roma, è andata la coppa del Circolo Tennis di Vasto consegnata dal presidente Luca Russo che ha avuto parole di elogio e compiacimento per le due finaliste e per quanti hanno collaborato all’ottima riuscita della manifestazione. “Come da molti pronosticato, dunque, - ha sottolineato il presidente del sodalizio vastese - le finaliste sono state proprio Martina Gledacheva e Anastasia Grymalska che, rispettivamente, hanno battuto in semifinale l’abruzzese Alessia Camplone e la marchigiana Alice Sovaretti. Seppure giovanissime, le due brave tenniste sono ben conosciute a livello nazionale per gli ottimi risultati fin qui conseguiti e, anche in quest’occasione, hanno messo in mostra un ottimo tennis, lasciando a bocca aperta i tanti appassionati che hanno seguito le gare. Sono più che soddisfatto perché la manifestazione ha avuto un notevole successo”. Alla seconda classificata è andata un’altra coppa donata dal circolo vastese e consegnata da Pia Benedetto, delegata della Federazione Regionale Tennis Abruzzo e Molise. L’Amministrazione comunale era rappresentata dal vice sindaco Antonio Spadaccini e dal presidente del Consiglio Giuseppe Forte che hanno consegnato, sempre alle finaliste la statuetta raffigurante la ‘Bagnante’.  

 ctvasto2

                                                                                      Michele Del Piano 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia