Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
francesco gagliano-casalbordino p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Ortona: Lions Club, la ce...
tommaso dragani 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Giovedì a Lanciano Giuse...
locandina people p.jpg

06/04/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Moto 2: Il pilota vastese Andrea Iannone al debutto stagionale in Qatar

Visto 2011 volte

COMMENTA

Moto 2: Il pilota vastese Andrea Iannone al debutto stagionale in Qatar
Per lui è il terzo campionato di fila in Moto 2

Conto alla rovescia terminato: dopo cinque mesi di attesa, anche il circo della Moto 2 ha dato il via alla nuova stagione del Motomondiale con il Gran Premio del Qatar. Da uno dei circuiti più affascinanti del Campionato del Mondo, quello di Losail, in pista 33 protagonisti alla ricerca di certezze e risultati, con nuovi sponsor, nuovi colori, vecchi e nuovi volti e stesse regole: è tornata, insomma, la classe intermedia che si conferma come il più combattuto rispetto alle altre, mettendo in palio il terzo titolo mondiale della storia della Moto 2 e sarà sicuramente incerto l’esito finale, a cominciare dalle gare in programma in questo fine settimana che si concluderà domenica 8 aprile, giorno di Pasqua, con inizio della sfida alle ore 19.20.

 andrea iannone-foto ok

 Il 2012 delle due ruote, dunque, riparte dai riflettori del Qatar e due sono i piloti di cui stare attenti: il vastese Andrea Iannone, che correrà con una moto completamente rinnovata con il nuovo telaio Speed Up di Boscoscuro e un forcellone in carbonio sempre targato Speed Up, e Marc Marquez, dato per il favorito numero uno. Deciso a rimanere nella categoria, nonostante alcune offerte arrivate dalla classe ‘regina’ della MotoGP, il 22enne centauro abruzzese, dopo i precedenti due terzi posto, non nasconde che tenterà l’attacco alla corona. La concorrenza per i primi tre gradini del podio, già in Qatar, comunque, sarà di quelle da non perdersi. Tra le novità di quest’anno anche l’esordio da pilota ufficiale di Elena Rosell con il Qmmf Racing Team e sarà affiancata da Anthony West: l’australiano sostituirà il connazionale Damian Cudlin. L’anno scorso Iannone ha vinto tre Gran Premi, cui si aggiungono due secondi posti (uno proprio in Qatar) e un terzo per complessivi 177 punti e gradino più basso del podio.

 

                                                                                           Michele Del Piano 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia