Sei in: ATESSA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
L'assessore Menna: 'Ecco ...
menna vincenzo mauletto_10.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Il sindaco di Atessa: 'Ci...
robert venturi p_5.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Uniti per Atessa: esprimi...
logo uniti per atessa_22.jpg

13/09/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
L'Algeri Marino prima scuola italiana a partecipare allo youcee, gli studenti della scuola di Casoli parteciperanno all’evento della memoria storica più importante d’Europa

Visto 965 volte

COMMENTA

luca finocchio 1309184

L’Algeri Marino prima scuola italiana a partecipare allo youcee

Grazie al progetto di History&Geo Tour, sviluppato con l’Archivio di Stato di Chieti, gli studenti della scuola di Casoli parteciperanno all’evento della memoria storica più importante d’Europa.

 youcee 1 130918

(Studenti partecipanti allo youcee 2017)

Gli studenti Nicolò Renzo di Lallo e Lorenzo Scutti delle classi 5ª Liceo Scientifico dell’Istituto Statale d'Istruzione Superiore "Algeri Marino" di Casoli, accompagnati da Francesco Di Cintio (ideatore del progetto History & Geo Tours della Satam Viaggi di Chieti) saranno i primi studenti italiani a partecipare al prossimo youcee (YOUth Conference commEmoration across bordErs), che si terrà ad Arnhem (Paesi Bassi) dal 18 al 23 Settembre 2018, e vedrà la partecipazione di circa 200 studenti provenienti dalle scuole superiori di tutta Europa. Lo youcee è il progetto più importante a livello europeo rivolto alle giovani generazioni e verte sui temi della memoria storica legata al secondo conflitto mondiale ed è organizzato dalla Rivers International School di Arnhem, dalla Provincia della Gheldria, dai Comuni di Arnhem, Renkum, Ede e Overbetuwe, e dalle fondazioni The Airborne March, Airborne Commemoration Foundation e vfonds (Fondazione Olandese per la Pace, i Veterani e la Libertà). Gli studenti dell’Algeri Marino, grazie al progetto di alternanza scuola lavoro “Da Alleati a Nemici” ideato da Francesco Di Cintio e supervisionato da Antonello de Beraridinis (direttore dell’Archivio di Stato di Chieti), hanno vinto una borsa di studio che permetterà loro di illustrare, durante la conferenza internazionale Arnhem Model United Nations Conference, la cooperazione tra i paracadutisti britannici della 2ª Brigata Indipendente Paracadutisti e il gruppo dei volontari di Civitella Messer Raimondo durante il Dicembre 1943. Infatti nei Paesi Bassi il 2018 è lo Year of the Resistance (Anno della Resistenza) e il tema delle commemorazioni dell’Operazione Market Garden verterà proprio sul rapporto di stretta collaborazione tra le forze aviotrasportate alleate e i gruppi di resistenza. Quando il 17 settembre 1944 gli Alleati lanciarono l’Operazione Market Garden, furono distaccati all’interno delle tre divisioni aviotrasportate alleate quattro Jedburgh team formati da personale dello Special Operations Executive e dell’U.S. Office of Strategic Services. Il team Claude formato da personale d’intelligence anglo - olandese ebbe il compito di assistere le operazioni della 1ª Divisione Aviotrasportata britannica e della 1ª Brigata Indipendente Paracadutisti polacca incaricate di catturare come obiettivo primario il ponte stradale di Arnhem situato lungo il basso Reno. Compito del team Claude era quello di provvedere all'attività di intelligence tramite la raccolta di informazioni attraverso la resistenza locale e supervisionare la scelta dei membri della resistenza olandese che avrebbero operato come guide per le pattuglie dei paracadutisti britannici.  “Un compito analogo, sebbene si tratti di due scenari operativi completamente diversi, a quello della sezione d’intelligence della 2ª Brigata Indipendente Paracadutisti che già nei primissimi giorni del dicembre 1943, nel settore della Majella Orientale, si trovò coinvolta in un costante e minuzioso lavoro di verifica (possibilmente incrociata) di ogni dato fornito dalle fonti locali, oltre a procurare le guide locali ai plotoni del 4° Battaglione Paracadutisti” spiega Francesco Di Cintio, che nel 2014 ha condotto il primo battlefield study del 4° Battaglione The Parachute Regiment, proprio sulla cooperazione tra i patrioti di Civitella Messer Raimondo e i paracadutisti britannici, e durante lo youcee opererà come battlefield guide sul perimetro di Oosterbeek. Grande la soddisfazione da parte del Capo d’Istituto dell’Algeri Marino, prof.ssa Costanza Cavaliere. Dopo la presentazione di suddetto progetto al cospetto del Presidente della Repubblica Italiana, On. Sergio Matterella, lo scorso 25 Aprile a Casoli, il suo Istituto sarà la prima scuola italiana a partecipare allo yuocee. “Un’opportunità straordinaria quella di poter illustrare le peculiarità storiche del nostro comprensorio, quello del Sangro – Aventino, in una cornice internazionale così prestigiosa” sottolinea la Dirigente Cavaliere, che aggiunge come “lo youcee sia un’importante manifestazione nella quale giovani studenti provenienti da tutta Europa hanno l’opportunità di riflettere insieme e confrontarsi sui temi della memoria storica legati alla lotta di Liberazione”. Mentre Antonello de Berardinis sottolinea comecome la cooperazione tra l’Archivio di Stato di Chieti e History&Geo Tours tramite Francesco Di Cintio, abbia come fine quello di promuovere a livello internazionale i luoghi della memoria della Regione Abruzzo attraverso l’analisi delle serie documentarie storicamente vagliate, sia italiane sia straniere, per arrivare ad una comprensione più ‘laica’ e meno agiografica del percorso di liberazione intrapreso dalle forze armate alleate, supportate dalle formazioni della resistenza locale, nella Regione Abruzzo”. Per l’occasione sui canali social (facebook) dei tre Partner (History&Geo Tours, Istituto di Istruzione Superiore ‘Algeri Marino’ di Casoli e Archivio di Stato di Chieti) verrà riportato un diario giornaliero sull’esperienza degli studenti dell’Algeri Marino in Olanda.

Scuole Partecipanti allo youcee 2018

Istituto Statale d'Istruzione Superiore "Algeri Marino"

Casoli (CH), Italia

Liceo Scientifico – Tecnologico “Josef-Effner-Gymnasium”

Dachau, Germania

Liceo “VI Liceum Ogólnokształcące im. Wacława Sierpińskiego”

Gdynia, Polonia

Liceo “Publiczne Gimnazjum nr 21 im. Marii Skłodowskiej-Curie w Łodzi”

Łódź, Polonia

Rivers International school

Arnhem, Paesi Bassi

Arentheem College locatie Thomas à Kempis

Arnhem, Paesi Bassi

Stedelijk Gymnasium

Arnhem, Paesi Bassi

Hendrik Pierson College

Zetten, Paesi Bassi

Dorenweerd College

Doorwerth (Renkum), Paesi Bassi

Canisius Scholen gemeenschap

Almelo-Tubbergen, Paesi Bassi

youcee 2 130918

(La città di Arnhem distrutta dopo la sanguinosa battaglia tra i paracadutisti britannici e le Waffen SS)

youcee 3 130918

(Anniversario operazione Market Garden ad Arnhem 2016)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia