Sei in: ATESSA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: il 22 luglio pres...
scuola calcio numero undici 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Eccellenza): Anti...
daniel antichi-castelnuovo p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Campionato Assoluto Itali...
campionato italiano beach volley 1.jpg

24/03/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Serie D): il Paglieta Red Sox cede al Wolves Chieti e consegna il campionato al Miglianisport

Visto 1044 volte

COMMENTA

banner 1 230319

Calcio a 5 (Serie D): il Paglieta Red Sox cede al Wolves Chieti e consegna il campionato al Miglianisport

Ultimo impegno casalingo della stagione regolare, per il Paglieta Red Sox, piacevole sorpresa del Girone vastese di Serie D, che si prepara alla disputa dei play-off nella miglior posizione di classifica, alle spalle del Miglianisport , che a meno di clamorosi eventi si prepara a vincere il raggruppamento. I ragazzi del Presidente Nelli si appigliano ancora all’aritmetica, dopo il sorprendente pareggio dei rivali nell’anticipo di giornata, ma le cinque lunghezze di ritardo dalla battistrada, con due giornate da disputare, compresa quella odierna, rendono piuttosto utopico un sorpasso in classifica al fotofinish. Più realistica l‘ipotesi play-off, potendo beneficiare della migliore posizione rispetto alle rivali, fatto non trascurabile nell’economia degli spareggi di fine stagione.

banner 2 230319paglieta red sox-gruppo 230319

Al Palazzetto dello Sport di Paglieta arriva il Wolves Chieti, formazione di media classifica che nutre ancora delle flebili speranze di aggancio alla griglia play-off. Il quintetto di mister La Morgia è la bestia nera dei paglietani, mai vittoriosi nelle tre precedenti sfide con il quintetto teatino, che parte col giusto piglio e va ad insidiare con insistenza la porta difesa dall’esperto Di Nella, che dopo due giri di lancette esce provvidenzialmente dai pali e rimedia all’errore del suo compagno di squadra Di Lallo, arginando l’irruzione di Felicissimo. L’estremo paglietano viene ripagato dal suo compagno di squadra, che più tardi lo aiuta ad evitare la capitolazione sul tocco ravvicinato di Guida.

banner 3 230319wolves chieti-gruppo 230319

Quest’ultimo si riscatta pochi secondi dopo, quando riceve da Bargoni e lascia partire un gran bolide che si infila nell’angolo allA destra di Di Nella.

La truppa di mister D’Onofrio prova a reagire, anche se nell’immediato l’unico sussulto di rilievo è rappresentato dal destro in corsa di Di Lallo, che si spegne a lato.

banner 4 230319paglieta-wolves 1 230319

Il pareggio arriva nei minuti di recupero del primo atto, e si concretizza grazie a Di Florio, a segno con un gran siluro dalla metà campo, che lascia di sasso l’estremo avversario.

I ragazzi del Presidente Nelli rientrano in campo con un atteggiamento più costruttivo, almeno a giudicare dalle prime offensive ravvicinate di inizio ripresa, con Impicciatore che si salva in qualche modo sul temibile affondo di D’Avvocato, e sulla successiva fiondata di Cinalli, ma viene graziato dal nuovo tentativo di Di Lallo, che si spegne sul fondo.

banner 5 230319paglieta-wolves 2 230319

Se i padroni di casa non concretizzano, i teatini sono al contrario più cinici, e al primo acuto di rilievo del secondo atto castigano Di Nella per la seconda volta. La rete che permette al quintetto ospite di tornare in vantaggio porta la firma di Felicissimo, che fulmina l’estremo locale approfittando di una rimessa di Impicciatore e dell’ottimo suggerimento di Bargoni.

La reazione del Red Sox non si fa attendere, e dopo il tentativo di Cinalli, dirottato a lato da Impicciatore, arriva il secondo pareggio paglietano di giornata, che stavolta porta la firma di Di Lallo, a segno con un gran siluro dopo aver raccolto una corta respinta di Bargoni, stavolta assistman involontario per il suo avversario.

banner 6 230319paglieta-wolves 3 230319

I Wolves provano a tornare in vantaggio con Cirenei, che addomestica la sfera dopo averla agganciata sul lungo rilancio del suo portiere, ma non riesce a coordinarsi adeguatamente e spedisce a fil di palo.

I locali replicano al 15’ con il temibile diagonale di D’Avvocato, che Impicciatore riesce a disinnescare efficacemente. Il numero 12 chietino è nuovamente decisivo per depotenziare il gran diagonale dalla destra di Abbonizio. Se Impicciatore preserva, Bargoni riporta ancora avanti i suoi, firmando il tris al minuto 23, dopo aver intercettato sulla mediana il tentativo di rilancio di Cinalli.

banner 7 230319paglieta-wolves 4 230319

Stavolta il quintetto di mister D’Onofrio non riesce a rimettersi in carreggiata, nonostante il tentativo di Di Lallo che viene fermato dal reattivo Impicciatore, il quale preserva il prezioso vantaggio, conservato sino al triplice fischio. I tre punti consentono al Wolves di cullare ancora delle speranze di aggancio alla griglia play-off, ma regala anche la vittoria aritmetica del campionato al Miglianisport, spettatore interessato ormai irraggiungibile dal Paglieta, staccato di cinque lunghezze a una giornata dal termine del campionato. Per i ragazzi del Presidente Nelli, le speranze di successo possono arrivare dalla finestra supplementare rappresentata dai play-off.

banner 8 230319paglieta-wolves 5 230319

Il tabellino della gara:

Paglieta Red Sox: D Nella, Di Iorio, Di Giulio, Di Lallo, Medoro, Cimini, D’Avvocato, Di Florio, Cinalli, Busin, Pellegrini, Abbonizio.

Allenatore: Sebastiano D’Onofrio

Wolves Chieti Calcio a 5: Impiacciatore, Zito, Guida, Viola, Cirenei, Ramundi, Bargoni, Dolci, Cantarini, Felicissimo.

Allenatore: Guglielmo La Morgia

Arbitro: Paride D’Alicarnasso di Lanciano

Marcatori: 5’pt Guida (0-1), 31’pt Di Florio (1-1), 4’st Felicissimo (1-2), 6’st Di Lallo (2-2), 23’st Bargoni (2-3)

Ammoniti: Abbonizio, Cinalli (P)

banner 9 230319paglieta-wolves 6 230319banner 10 230319paglieta-wolves 7 230319 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia