Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio, consigli per gli ...
dettorre fabrizio-delfino flacco porto.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria G...
atessa mario tano-orsogna 3.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Terza Categoria):...
furci-torrebruna 3.jpg

11/10/2017

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Impianto di trattamento di rifiuti sanitari a rischio infettivo in Val di Sangro: Liberatessa chiede di discuterne in Consiglio Comunale

Visto 400 volte

COMMENTA

farina arredamenti 1110171

Protocollo Comune di Atessa n. 20749 del 11.10.2017

Al Signor Sindaco del Comune di ATESSA

Dott. Giulio BORRELLI

 

logo liberatessa 111017Oggetto: Richiesta convocazione urgente Consiglio Comunale

 

            Preso atto da notizie di stampa della scorsa settimana, nonché da avviso pubblico sul sito della Regione ai sensi dell’art. 10 D.Lgs 152/2006 e s.m.i., che la società molisana “Di Nizio Eugenio S.r.l.” di Mafalda (CB) ha presentato presso il settore competente della Regione Abruzzo un “Progetto per la realizzazione di un impianto di trattamento di rifiuti sanitari a rischio infettivo mediante sterilizzazione, con deposito di rifiuti pericolosi e non pericolosi” in località Saletti di Atessa nel cuore pulsante dell’agglomerato industriale più importante del mezzogiorno.

I sottoscritti Consiglieri Comunale del gruppo di Liberatessa preoccupati per tale eventuale realizzazione:

CHIEDONO

Di convocare con urgenza il Consiglio Comunale per affrontare, discutere e deliberare la posizione di contrarietà del Comune di Atessa alla realizzazione di detto impianto in quanto trattasi di un progetto a forte impatto ambientale che rischia di vanificare la realtà occupazionale della nostra Val di Sangro oltre alle ripercussioni sulla salute dei cittadini.

Distinti Saluti

Atessa, 11.10.2017                                                                                  I Consiglieri Comunali

                                                                                                                       Vincenzo Pellegrini

                                                                                                                       Sara Cappellone

                                                                                                                       Nicola Cicchitti

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia