Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Comune di Fossacesia, nel...
municipio fossacesia-medio_12.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: il Lions Bucc...
mister lions bucchianico p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa 600 anni di Fede e...
atessa 600 anni di fede e di arte.jpg

08/05/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
'I cittadini vogliono certezze e non chiacchiere': Liberatessa attacca il Sindaco Borrelli sulla vicenda dell'Ospedale di Zona Disagiata

Visto 955 volte

COMMENTA

luca finocchio 0805182

Comunicato Stampa di Liberatessa

Eccesso di entusiasmo?

Condividiamo che bisogna lottare con tutte le forze per difendere il nostro ospedale, non ci siamo infatti mai tirati indietro...lo dimostrano le tante azioni portate avanti dalla passata amministrazione e il fatto che tutte le proposte pervenute dall’attuale amministrazione sono state accettate. Non Condividiamo l'atteggiamento del Sindaco che solo ora ci definisce cortesi avversari ma fino a ieri beceri polemici alla ricerca di eventuali  candidature per qualche nostro esponente. Il cambio di atteggiamento del Sindaco è forse dovuto al fatto che i cittadini vogliono concretezza e non chiacchiere come la motivazione del rifiuto della sua candidatura alle consultazioni politiche del 4 marzo. Borrelli dice di non aver accettato per paura della strumentalizzazione della vicenda "ospedale" ma noi crediamo che l’offerta di un collegio non sicuro abbia deciso sul rifiuto. Noi svolgiamo il ruolo nel rispetto del mandato che i cittadini ci hanno assegnato lavorando all’opposizione e riteniamo sacrosanto dovere mettere in evidenza le cose che non vanno ritenendo assolutamente  necessario stimolare chi ricopre il ruolo di governo evidenziando gli errori che commette come la delibera farlocca di Giunta Regionale sul riconoscimento di ospedale di zona disagiata che ha provocato un “eccesso di entusiasmo” al Sindaco. Non accettiamo l' atteggiamento arrogante della maggioranza MAU-PD atto a volere zittire e intimidire l’opposizione. Sappiate che non ci riuscirete!

ospedale atessa 080518

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia