Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
E' Goal ! (Trasmissione d...
e goal_41.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
'Stili di vita e sana ali...
seminario val di sangro.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
'Nessun Ospedale di Area ...
testa-ospedale 3p.jpg

12/02/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Promozione Girone B): nuova sconfitta per il Piazzano, che si arrende al Raiano nello scontro salvezza

Visto 283 volte

COMMENTA

Calcio (Promozione Girone B): nuova sconfitta per il Piazzano, che si arrende al Raiano nello scontro salvezza

E’ una sfida di fondamentale importanza, in chiave salvezza, quella che al Comunale di Montemarcone mette di fronte i padroni di casa del Piazzano al Raiano.  Le due squadre sono infatti relegate nei bassifondi della classifica e hanno l’impellente necessità di fare risultato, per uscire dai vorticosi meandri della griglia play-out, ma anche per allontanarsi dall’ultimo gradino, assai vicino, che nel caso precluderebbe qualsiasi appiglio supplementare. Per i biancorossi di mister D’Orazio non si tratta di un buon momento, visto che la truppa del Presidente Cirigliano è reduce da quattro sconfitte consecutive, e l’ultimo successo risale allo scorso 23 dicembre. Non va molto meglio ai rossoblu di mister Di Corcia, che arrivano, a loro volta, da due sconfitte di fila.

piazzano-gruppo 120219

L’avvio della squadra di casa, e di Bosco in particolare, sembra promettente, visto che dopo l’iniziale affondo che lo porta a vincere un rimpallo favorevole e a calciare a lato dalla media distanza, arriva anche la rete che porta i suoi a condurre. E’ il 14’, infatti, quando il numero 7 di casa riconquista un pallone nella propria tre quarti, e dopo uno scambio dal limite con Jelicanin, penetra in area e lascia partire un preciso diagonale che spedisce la sfera alle spalle di Addario.

raiano-gruppo 120219

Si tratta di una gioia effimera e di brevissima durata, visto che il vantaggio piazzanese dura lo spazio di un battibaleno. Trascorrono appena 50 secondi, e il Raiano acciuffa il pareggio, anche se fortuitamente, con la sfortunata deviazione di Fonseca, che spedisce nella propria porta nel tentativo di intercettare il diagonale dalla destra di Di Tommaso.

I biancorossi di casa provano a ripristinare il vantaggio, ma il tentativo infruttuoso di Jelicanin, che al 25’ sfiora il palo alla sinistra di Addario, dopo una lunga sgroppata di Abbonizio, rimane l’unico episodio significativo  prima del rientro negli spogliatoi. E alla ripresa dei giochi, è il Raiano a operare il sorpasso, anche se le modalità che portano al raddoppio rossoblu sono oggetto di vivace discussione, da parte della squadra di casa, che subisce un calcio di rigore attribuito agli ospiti dal signor Amelii di Teramo, il quale ravvisa il fallo in area di Di Tollo ai danni di Palombizio.

terna 120219

E’ lo stesso attaccante raianese ad incaricarsi della battuta, che non fallisce.

Dall’altra parte, la reazione della squadra di casa si limita all’incursione dalla sinistra di Abbonizio, che sparacchia sul fondo senza creare grossi patemi alla retroguardia ospite.

E’ decisamente più esplosiva, la replica della compagine rossoblu, che al 21’ va ad ipotecare il successo con lo stesso Palombizio, il quale firma la sua doppietta domenicale. La realizzazione arriva con un puntuale stacco aereo che va ad intercettare la pennellata da fermo del suo compagno di squadra Campanella e scavalca il malcapitato Di Tollo, costretto alla terza capitolazione di giornata.

piazzano-raiano 1 120219

I biancorossi accusano il colpo, e rischiano di subìre un nuovo rovescio con il tentativo di Saponaro che si libera alla conclusione a ridosso del vertice d’area piccola, ma la sfera si alza sul fondo e Di Tollo tira un grosso sospiro di sollievo per lo scampato pericolo.

Tra i locali,  il neo entrato Cieri prova ad approfittare dell’errato disimpegno di Muca, ma anche la sua conclusione è troppo alta e non centra il bersaglio grosso.

piazzano-raiano 2 120219

Sull’altro fronte, Saponaro ci riprova arrivando indisturbato alla conclusione dal vertice sinistro dell’area piazzanese, ma ancora una volta la mira non è direttamente proporzionale alla fase propedeutica.

L’ultimo acuto significativo della truppa ospite si registra al 28’, con Cissè che va ad imbastire l’azione dalla propria metà campo, e dopo aver scambiato la sfera con Di Tommaso cerca il diagonale in area che va a sfiorare il palo alla destra di Di Tollo.

piazzano-raiano 3 120219

Alla mezzora esatta, arriva l’ultima reazione infruttuosa della squadra di casa, con l’acuto del neo-entrato Antichi che spedisce di pochissimo oltre il palo più lontano.

Le speranze piazzanesi di rientrare parzialmente in carreggiata si infrangono definitivamente dopo la decisione del direttore di gara, che al 38’ estrae il cartellino rosso all’indirizzo di capitan Fonseca, punito per un fallo di reazione ai danni di Ragusa.

Non vi saranno ulteriori emozioni, con i tre punti che prendono la strada di Raiano e con una situazione di classifica sempre più difficile per il Piazzano, chiamato a rialzare la testa prima che sia troppo tardi.

Il tabellino della gara:

Piazzano: Di Tollo, Centurione, Abbonizio, De Menna, Skoczek (38’st Antichi), Engracio (28’st Nanni), Bosco, Cirigliano (40’st Staniscia), El Maksoud (9’st Cieri), Fonseca, Cirigliano. A disposizione: Seck, De Florio, Direttore, D’Orazio.

Allenatore: Piero D’Orazio

Raiano:  Addario, Di Giandomenico, Saccoccia, Campanella, Tarantino, Murazzo, Di Tommaso, Amedoro, Palombizio (33’st Muca), Saponaro (43’st Ragusa), Cissè. A disposizione: Di Censo, Theodoroulakes, Verrocchi, Rapetti, Nuri, Tiberi.

Arbitro: Federico Amelii di Teramo (Assistenti: Pierfrancesco Quaranta e Niko Ricci di Chieti)

Marcatori: 14’pt Bosco (1-0), 15’pt autorete Fonseca (1-1), 5’st Palombizio su rigore (1-2), 21’st Palombizio (1-3)

Ammoniti: Abbonizio, Cieri (P); Di Giandomenco, Campanella (R)

Espulso: 38’st Fonseca (P) per gioco falloso

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia