Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Il Consigliere Di Santo s...
di santo donato 4_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: emergenza idrica,...
emergenza idrica p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: opposizioni unite...
opposizioni atessa p.jpg

14/06/2019

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Migranti ad Atessa: l'assessore Ceroli replica a Falcone (Fratelli d'Italia)

Visto 697 volte

COMMENTA

luca finocchio 140619

 

L’Avv. Giovanna Ceroli, assessore alle Politiche Sociali risponde a Maurizio Falcone.
E’ cosa nota che a gestire la situazione migranti sono la Prefettura ed il Ministero dell’Interno e nessuna competenza vi è in capo alle amministrazioni comunali, come sicuramente sa il coordinatore cittadino di Fratelli D’Italia Maurizio Falcone.  Analogamente la questione del rimpatirio dopo il triennio di ospitalità è di stretta competenza del governo nazionale.
Per quanto riguarda il CAS di Atessa ci è stato comunicato della Versoprobo  Scs Cooperativa che gestisce i CAS nella Provincia di Chieti, che a seguito di problemi strutturali che hanno interessato il centro di Villa Elce a Lanciano,  gli ospiti  sono stati trasferiti in diverse strutture della stessa cooperativa  in accordo con la Prefettura di Chieti.
In Atessa ne sono venuti  9, che  tornano  quotidianamente a  Lanciano per svolgere attività  lavorative che li vedevano già precedentemente impegnati.
 Il CAS di Atessa, che può accogliere fino a  50 immigrati, attualmente, considerati anche i nuovi arrivi ha 44 ospiti.     

ceroli giovanna 140619

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia