Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Covid-19, Schael cerca 'c...
ospedale chieti p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Falcone (M5S): rispedisco...
falcone emilio 5.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Pellegrini sull'Ospedale ...
pellegrini enzo (2)_19.jpg

17/02/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Promozione Girone B): il Silvi rallenta la rincorsa del Villa 2015 alla seconda posizione

Visto 389 volte

COMMENTA

1 160220

Calcio (Promozione Girone B): il Silvi rallenta la rincorsa del Villa 2015 alla seconda posizione

Otto vittorie nelle ultime nove giornate di campionato. E’ l’invidiabile ruolino di marcia del Villa 2015, che ha fruttato ai biancorossi dei Presidenti Leombruno e Miele la terza piazza solitaria del Girone B di Promozione, e la possibilità di sferrare l’assalto alla seconda posizione, tornata contendibile dopo il pareggio dell’Ovidiana Sulmona nello scontro al vertice con il rullo compressore Casalbordino. I ragazzi di mister Di Biccari giocano tra le mura amiche, ospitando il Silvi, a caccia di riscatto dopo lo scivolone di sette giorni fa con il Fossacesia. La truppa di Castellano, attardata rispetto al plotone delle migliori, vuole tornare a sperare nell’aggancio alla griglia play-off, distante quattro lunghezze.

villa-silvi 1 1602202 160220

Il primo pericolo è per la porta difesa da De Flaviis, costretto a distendersi per arginare il velenoso piazzato dal limite di Giancristofaro, indirizzato altrimenti all’incrocio dei pali. La squadra di mister Castellano si porta subito alla controffensiva, con un accenno di protesta, al 21’, per un paio di cadute in area villese, non rilevate dal direttore di gara. I padroni di casa sbloccano il punteggio al 26’, grazie all’avanzato Ippoliti, non nuovo, in verità, a queste prodezze, che infila nel sacco con un imperioso e puntuale stacco in area, sfruttando l’invitante spiovente dalla bandierina di Giancristofaro.

villa-silvi 2 1602203 160220

Sull’altro fronte, Corneli scodella un ghiotto pallone a centro area, ma l’accorrente Rombini non riesce ad intervenire, a causa del tempestivo anticipo di Benini. Sul conseguente tiro dalla bandierina di Antonini, è il palo ad opporsi allo stacco di capitan D’Agostino. Al 39’, Pasqualone imbecca Di Marco, che viene a trovarsi a tu per tu con De Flaviis, ma in posizione irregolare, prontamente rilevata dall’arbitro.

L’estremo silvarolo è decisivo, poco dopo, per annullare l’incornata in area di Di Simone, che intercetta il corner del solito Giancristofaro. Gli ospiti reagiscono con il perfido piatto in mischia di Rombini, che D’Ettorre, parzialmente coperto, riesce a disinnescare con estrema prontezza di riflessi.

villa-silvi 3 1602204 160220

I ragazzi di mister Di Biccari chiudono la frazione in attacco, alla ricerca del bis della tranquillità. Al 45’, Di Simone calcia di prima intenzione sull’invito da fermo di Giancristofaro, ma spedisce a fondo campo da ottima posizione, pochi istanti dopo è il palo ad opporsi a Nannarone, e sui titoli di coda del primo atto si fa vedere anche Mucci, che dalla sinistra impegna De Flaviis, il quale chiude sul primo palo.

Alla ripresa dei giochi, D’Ettorre è a sua volta decisivo sullo stesso fazzoletto di terreno, per depotenziare l’insidia creata dal silvarolo Rombini.

5 160220

Il Villa torna a proporsi in due occasioni ravvicinate, dapprima con la fiondata dal limite di Di Marco, di poco a spegnersi sul fondo, e subito dopo con il rasoterra dalla distanza di Mucci, troppo centrale per l’attento De Flaviis. Il Silvi acciuffa il pareggio all’8’ con il neo-entrato Centorame, che intercetta il corner di Memmo con uno stacco poderoso, sopra la media, che spedisce la sfera a gonfiare l’angolo più lontano, lì dove D’Ettorre non può arrivare.

6 160220

Il Villa prova a reagire, ma Mucci, sul lancio dell’ispirato Giancristofaro, viene a trovarsi in posizione irregolare. Al 16’, il Silvi sfiora il sorpasso in due occasioni ravvicinate, ma D’Ettorre è decisivo per opporsi alla doppia conclusione a rete di Centorame.

Tre minuti dopo, Mucci cicca la sfera da posizione invidiabile, due minuti dopo il bomber villese viene anticipato dall’uscita di De Flaviis, che intercetta il ghiotto traversone dal fondo di Di Marco.  Il Villa ci riprova al 25’ con il guizzo ravvicinato di Mucci, ma De Flaviis fa scudo col corpo ed evita guai peggiori. La squadra di casa spara gli ultimi colpi con lo stesso Mucci, ma il bomber di casa non vive una delle sue migliori giornate, in fase finalizzativa. L’ultima occasione, davvero succulenta, è per Centorame, ma l’intervento di D’Ettorre vale quanto un goal e salva la squadra di casa in zona Cesarini.

Il tabellino della gara:

Villa 2015: D’Ettorre, Benini (24’st Sciarra), De Luca, Giancristofaro, Ippooliti, Di Simone, Di Marco (24’st De Marinis), Pasqualone (32’st Iezzi), Mucci, Nannarone, Liberato (12’st Bordoni). A disposizione: Zannini, Rotolo, Fasciani, De Cerchio, Proterra.

Allenatore: Tommaso Di Biccari

Silvi: De Flaviis, Corneli,Pretara, Di Pentima, D’Agostino, Cocci (1’st Cristallini), Rombini, Antonini (34’st Santoleri), Memmo (43’st Schiavone), Fatone (8’st Centorame). A disposizione: Quaranta, Santori, Bongrazio, Scordella, Palestini.

Allenatore: Alfredo Castellano

Arbitro: Marco Amatangelo di Sulmona (Assistenti: Pierfrancesco Quaranta e Stefano Freno di Chieti)

Marcatori: 26’pt Ippoliti (1-0), 8’st Centorame (1-1)

Ammoniti: Pasqualone, Ippoliti (V); Preatara, Di Pentima (S)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia