Sei in: ATESSA -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Civitella Messer Raimondo...
apertura sentiero della liberta.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Pallavolo (A2 maschile): ...
logo sieco ortona p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Lanciano: Consegnati i la...
lanciano-consegna lavori terminal p.jpg

01/08/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Uniti per Atessa sull'Ospedale: 'Bidoni e realtà'

Visto 323 volte

COMMENTA

bcc 010820

 

uniti per atessa 010820I gruppi di opposizione, in Atessa, fanno fatica a confrontarsi con la realtà dei fatti e dei documenti e rimangono invischiati nelle loro stesse contraddizioni. 
I 5 stelle ci accusano di aver contribuito a creare il guarbuglio, mettendo a disposizione tutto l'ospedale per la cura del Covid (anche se quello che c'e' scritto nella lettera alla Regione, del 6 marzo 2020, firmata dal sindaco e da Flocco, dice tutt'altro). Non è vero, dunque, ma poco importa per loro.
Il centrodestra si vanta degli investimenti, che non derivano da risorse proprie regionali, ma da fondi statali e privati, messi a disposizione per il Covid. 
L' unica cosa che resiste, a legislazione vigente, rispetto ai bidoni che, da varie parti, hanno tentato di propinarci ( mega ospedale, Covid hospital, IRCCS) è l'ospedale di area disagiata, proposto dalla nostra giunta comunale nel 2017, approvato con decreto di giunta regionale n. 824 del 2018, e riproposto senza cambiare una virgola dal centrodestra. Adesso noi avremmo tutte le colpe e loro solo meriti. Meriti di riconsegnarci, non si sa quando e come, un ospedale di area disagiata, anche se con qualche apparecchiatura nuova, non per loro merito, tra l’altro, ma del Covid. Davvero un modo bizzarro di ragionare! Questo accade quando non si hanno argomenti e ci si affida solo alle armi della propaganda, senza tener conto dei gravi disagi che la nostra gente e un intero territorio stanno subendo per l'ingiustificato ritardo nel ripristino dei servizi distrettuali ospedalieri trasferiti altrove.
ospedale atessa 010820
torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia