Sei in: ATESSA -> CULTURA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
piazzano-river 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
casalbordino-raiano 1_6.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Eccellenza): dopp...
chieti-alba adriatica.jpg

07/08/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Il pianista di fama internazionale Alexander Romanovsky si esibirà a Mozzagrogna, Atessa e Casoli

Visto 790 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE utilizzando Internet Explorer, o andare sul seguente link del nostro canale You Tube:

https://www.youtube.com/watch?v=o_SIAxCGI84

concerti romanovsky 070818

“Ci tengo a far conoscere al pubblico di questa regione meravigliosa il meglio della musica classica. Nello stesso tempo vorrei portare nel mondo i valori che questa terra rappresenta, perché qui vivono persone forti, autentiche e dal grande cuore”.

Alexander Romanovsky

 

 

Coniugando tradizione, arte e cultura, il pianista di fama mondiale Alexander Romanovsky si esibirà in un tour di concerti in Abruzzo, a Mozzagrogna, Atessa e Casoli, offrendo un repertorio innovativo e capace di soddisfare tutti gli appassionati della musica.

Raccolti successi ovunque ed esibitosi con le migliori orchestre del mondo (Royal Philharmonic, English Chamber Orchestra, New York Philharmonic e Chicago Symphony), Alexander Romanovsky è famoso per aver ricevuto, a soli 15 anni, la laurea “Honoris Causa” dalla prestigiosa Regia Accademia Filarmonica di Bologna, e il suo caso fa subito storia. Prima di lui a quell' età solo Mozart e Rossini ci riuscirono («a pensarci è imbarazzante», disse lui, all' epoca). Due anni dopo vince il primo premio al Concorso Internazionale “Ferruccio Busoni”, affermandosi come uno dei più grandi giovani talenti del nostro tempo.

Ingresso libero per tutti gli eventi musicali.

Mercoledì 8 agosto, alle 21.30, a Palazzo Marcantonio di Mozzagrogna, il virtuoso musicista sarà il protagonista di un concerto en plein air, Classic Night, insieme alla violoncellista bergamasca, Prof.ssa Miriam Prandi. “Sono felice ed onorato di ospitare il Maestro Romanovsky nella rassegna MozzagrognaInSuite”. Il Sindaco di Mozzagrogna, Tommaso Schips, invita a non perdere uno degli appuntamenti estivi più attesi del borgo frentano.

Venerdì 10 agosto, alle 22.00, al Convento di San Pasquale, in località Vallaspra di Atessa, Alexander Romanovsky animerà, insieme al tenore brasiliano Roberto Di Candido, la settima edizione de Le Officine Culturali. L’antico monastero si trasformerà, a partire dalle 18.30, in una fabbrica di cultura in cui troveranno spazio tutte le forme d'arte: musica e poesia, teatro e fotografia, arte e cibo di qualità.

“Siamo veramente onorati di avere nella nostra città un grande artista, che ha scelto di tenere ad Atessa per una settimana una masterclass internazionale di musica. È una grande occasione di crescita culturale per la nostra città”, spiega Giulia Orsini, Assessore alla Cultura del Comune di Atessa. Tutti i curiosi potranno assistere, come auditori, alle lezioni aperte al pubblico. Gli allievi, provenienti dal Giappone e da tutte le parti d’Italia, frequenteranno i corsi di musica nel Teatro Comunale “A. Di Iorio” e nell’ex Chiesa di San Pietro in Largo Castello di Atessa, tutti i pomeriggi, dalle 15 alle 18, dal 6 al 12 agosto.

Il tour abruzzese del Maestro Romanovsky si concluderà sabato 11 agosto, alle 21.00, nel Castello Ducale di Casoli, con il concerto Note Ducali, insieme al fisarmonicista Mario Stefano Pietrodarchi. “La presenza di Gabriele D'Annunzio, ospite abituale del Castello, e la nascita della Brigata Majella, sono esempi e simboli del fulcro di valori e bellezza che il Castello ha rappresentato per la comunità e per la Grande Storia – ricorda l’Assessore alla Cultura del Comune di Casoli, Liberata Colanzi-, dunque le note del grande pianista trovano degna collocazione, e l'evento darà vita ad una reciproca valorizzazione tra artista e luogo”.

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia