Sei in: CHIETI -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: le designazioni a...
di berardino matteo_3.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: le designazioni a...
giallorenzo matteo (2)_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: le designazioni a...
di sante marolli claudia (3)_6.jpg

11/08/2017

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Ortona: importante tratto di spiaggia libera danneggiata alla foce del fiume Arielli

Visto 149 volte

COMMENTA

luca finocchio 1108174

Un tratto di spiaggia libera, circa cinquecento metri dalla foce del fiume Arielli verso la stazione di Tollo, è stato devastato da scorribande notturne. Allertati dai militari della Forestale che hanno provveduto a fare le prime identificazioni di alcuni probabili partecipanti, questa mattina il personale dell’ufficio tecnico del comune di Ortona e della società EcoLan hanno avviato subito l’azione per ripulire l’area dalla grande quantità di rifiuti e vetro abbandonati in spiaggia. Sono stati accesi anche numerosi fuochi da bivacco che questa mattina erano ancora in parte accesi.

«Azioni del genere non hanno giustificazioni – ha dichiarato il Sindaco Leo Castiglione – il danno è stato arrecato a tutta la comunità. Siamo quotidianamente impegnati per rendere accoglienti le spiagge della nostra costa e poi basta l’azione di questi sconsiderati per lasciare una brutta cartolina della nostra costa. Comunque devo ringraziare il personale dell’ufficio tecnico e della società EcoLan per essersi attivati immediatamente dopo le prime segnalazioni di questa mattina».

Proprio a riguardo di questa vicenda e di una più attenta vigilanza in questo periodo estivo, nel pomeriggio alle ore 15 in Comune, il Sindaco Castiglione ha convocato una riunione urgente con i comandi locali delle Forze dell’ordine. ortona-fiume arielli 4 110817 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia