Sei in: CHIETI -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: l'amministrazione...
SAMBUCETO ALLIEVI-GRUPPO.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria):...
VIANOVA SAMBUCETO-GRUPPO_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Promozione Girone...
sgt-allenamento.jpg

12/09/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Marsilio a Guardiagrele per sostenere Di Prinzio

Visto 279 volte

COMMENTA

sangritana 1209203

COMUNICATO STAMPA

 

Marsilio a Guardiagrele per sostenere Di Prinzio

marsilio-di prinzio 1 120920

Si è svolto ieri pomeriggio, in largo Pignatari, l’incontro in cui è intervenuto il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio per sostenere la candidatura a sindaco di Donatello Di Prinzio  e della sua lista “Progetto Per Guardiagrele”. Insieme al Governatore anche l’assessore regionale alla sanità Nicoletta Verì. Tantissime le persone presenti in piazza per ascoltare cosa, i rappresentanti delle istituzioni regionali, hanno in programma per Guardiagrele.

 

Di Prinzio, nel suo intervento, ha toccato diversi punti del programma, spiegando nel dettaglio i suoi principali obiettivi. Si è confrontato con il presidente e l’assessore su molteplici temi. Lo sviluppo di Guardiagrele a livello turistico è fondamentale per Di Prinzio. «La nostra idea di turismo» - ha spiegato il candidato Sindaco - «si fonda sulla consapevolezza che esso rappresenta una importantissima risorsa per la nostra comunità e deve essere affrontato con programmazione e organizzazione. Sappiamo che molto c’è ancora da fare, anche perché scontiamo molti decenni di ritardo. Occorre intercettare una idonea politica del turismo che valorizzi tutto il nostro patrimonio che deve muovere necessariamente secondo due direttrici, la promozione e l’ accoglienza, entrambe necessarie e complementari». 

marsilio-di prinzio 2 120920

Inoltre, l’incontro di ieri è stato l’occasione per ribadire che Guardiagrele è la porta d’ingresso al Parco della Maiella, oltre che la sua sede legale, per cui è indispensabile migliorare il livello di interazione con l’Ente Parco affinché la riserva naturale rappresenti non un vincolo o un freno ma una opportunità. «Non dimentichiamo che la montagna e il parco sono tra i più rilevanti motivi di visita» - ha detto Di Prinzio - «da qui nasce l’esigenza di migliorare l’ospitalità sia a Bocca di Valle che a Piana delle Mele per favorire un collegamento tra le due località e il centro storico, che permetta di indirizzare gli amanti della montagna verso il cuore della città e viceversa».

 

Un riferimento nei confronti dell’Ente Mostra è arrivato sia dal presidente Marsilio che dal candidato Di Prinzio che ha ribadito: «Avere un Ente così strutturato è un bene ed un vantaggio per un Comune, per cui occorre consolidare il rapporto tra l’amministrazione e questa realtà per unire le forze in attività, eventi e formazione nell’ottica dell’ottimizzazione delle risorse economiche ed umane».

marsilio-di prinzio 3 120920

A seguire si è parlato di sanità, punto nevralgico di questa campagna elettorale. Anche in questo caso Di Prinzio ha trovato l’appoggio delle istituzioni regionali rimarcando il suo impegno rivolto a sollecitare le autorità regionali appunto, e nazionali, affinché venga realizzato definitivamente a Guardiagrele uno “Stabilimento Ospedaliero”. L’obiettivo disegnato, come ha rimarcato Di Prinzio, prevede che vengano conservati e potenziati i servizi di medicina territoriale già attivati, con servizi e prestazioni ambulatoriali e strumentali sempre maggiori.

 

Di Prinzio, quindi, lavorerà per portare Guardiagrele a diventare punto di riferimento regionale. Per fare questo, come ha concluso il governatore Marsilio, è necessario che si consolidino rapporti di sinergia con tutti gli altri comuni del territorio in modo da creare una realtà ancora più grande che riesca a trasformare il confronto e l’unione in opportunità di crescita e sviluppo.

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia