Sei in: CHIETI -> CULTURA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: la classifica mar...
damario andrea-real montazzoli_37.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: la classifica mar...
gioia stefano 3-genzano_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: la classifica mar...
montedoro alessio-cellino_31.jpg

18/05/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Scuola aperta 'Parole e Colori', successo per l'open day del CPIA di Vasto, promosso il benessere e l'inclusione

Visto 888 volte

COMMENTA

luca finocchio 1805182

Si è tenuto ieri pomeriggio a Vasto, presso la Scuola media Rossetti, l'evento "Parole e colori", Open Day del CPIA (Centro Provinciale per l'istruzione degli adulti). I centri del CPIA in Abruzzo forniscono il servizio di pubblica istruzione a persone adulte straniere e italiane a partire dai 16 ann. Il CPIA di Vasto ha nell'offerta formativa corsi di Licenza Media, Biennio Scuola Superiore, Italiano per Stranieri, Lingue, Informatica ECDL, CAD e GIS, Test Center AICA/Didasca, Educazione Finanziaria, Ceramica, Yoga, Cake Design, Disegno su stoffa, Teatro e Potatura. Oltre la sede di Vasto ci sono sedi a Chieti, Lanciano, Loreto Aprutino, Pescara, Torre dè Passeri.

cpia vasto 1 180518

L'organizzatrice per la sede di Vasto è stata la professoressa Gioiatea Angelini. L'evento è cominciato nel pomeriggio con la presentazione delle attività del CPIA con la professoressa Manuela Fusilli. A seguire il saluto della dirigente, Antonella Ascani.  Si è passati poi alla parte di approfondimento culturale e nello specifico dell'importanza del latte e dei suoi derivati nell'alimentazione con il dott. Pierluigi Evangelista dirigente della ditta Del Giudice.

cpia vasto 2 180518

Intervento anche della dott.ssa Giuseppina Rossi che è educatrice della Casa Lavoro di Vasto, sui progetti didattici del CPIA nella struttura di Vasto. Confronto sui temi "Costituzione ed educazione finanziaria" e "Informatica di base" e spazio poi per le degustazioni dell'olio e la presentazione dell'azienda biologica "Il bosco degli ulivi" e per il corso sulla "Manutenzione del verde". Sul Corso di teatro,della Casa Lavoro, invece, è intervenuta Armida Tumini. Prima di dare spazio al dibattito finale è stato mostrato un video che ha spiegato ai presenti il ruolo della comunità "Il sentiero".

 

"E' stata una bella soddisfazione per il nostro centro. Ci stiamo conquistando pian piano uno spazio sempre maggiore. Siamo partiti dalla formazione delle persone disagiate delle Case Lavoro e grazie al lavoro di Gioiatea instancabile e intraprendente come poche, e degli altri docenti siamo arrivati ad avere un buon numero di alunni e persone interessate ai nostri corsi. Abbiamo ieri voluto mostrare cosa abbiamo fatto durante l'anno e cosa si può fare iscrivendosi. In cosa consistono i nostri corsi istituzionali cosi come i corsi modulari. Ad esempio abbiamo mostrato come la Fattoria didattica di Lentella produce i prodotti che poi abbiamo assaggiato. Una vera e propria guida all'assaggio e degustazione dell'olio di cui poi sono stati illustrati i principi base. Il fiore all'occhiello è stata la presenza del giudice, la dott.ssa Rossi, che è stata prima partecipe e protagonista delle attività della scuola per adulti e poi ha tenuto delle lezioni per tutti sull'educazione alimentare. Ci ha poi rinnovato la sua disponibilità anche per futuro. Un grande successo per il nostro CTA nato nel 2015" ha sottolineato la preside Antonella Ascani.

 

Tiziana Smargiassi

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia