Sei in: L'AQUILA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Casoli: il 27 gennaio ina...
logo anpi_6.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Ospedale di Zona Disagiat...
borrelli giulio 4_12.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
'Ospedale di Zona Disagia...
conferenza stampa febbo-di stefano 1.jpg

13/01/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Final Eight C Femminile, Semifinale): Centro Storico Montesilvano-Montesilvano 4-3 dopo i calci di rigore

Visto 221 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE

L’Orione Avezzano, fresca vincitrice della gara di semifinale con il River Chieti, attende di sapere il nome dell’avversaria che andrà a sfidare domani al Palaroma per la finalissima che mette in palio la Coppa di C Femminile. Sarà sicuramente una squadra di Montesilvano, visto che le altre due semifinaliste sono due squadre di casa, il Montesilvano e il Centro Storico Montesilvano, con queste ultime che partono con i favori del pronostico, visto che sono anche le dominatrici del campionato, ma l’aria di derby e l’atmosfera di Coppa sono in grado di stravolgere spesso i valori teorici della vigilia, a beneficio dello spettacolo e dell’imprevedibilità. E anche in questa occasione l’esempio è calzante, visto che la gara risulta equilibrata sin dalle battute iniziali.

Il Montesilvano cerca subito di pungere con Sepedi che si oppone per ben due volte alla conclusione di Romano.

Le cugine del Centro Storico replicano con il siluro dalla distanza di Di Giacinto, alzato sul fondo da Di Biase, che sul successivo piazzato della rivale riesce a metterci ancora una pezza.

centro storico montesilvano-montesilvano 1 060118

All’11’ le ragazze in maglia bianconera passano all’incasso con Colleluori, che fulmina l’estrema avversaria con un gran destro, dopo essersi liberata di un paio di avversarie. Dieci minuti dopo arriva il raddoppio firmato da Bozzelli, che rimpingua il risultato ribadendo in rete sugli sviluppi di un tiro d’angolo e del successivo bolide dalla distanza di Di Giacinto.

Il Montesilvano cerca di rientrare in carreggiata prima del riposo, ma Sepedi si distende ed argina a lato sul pericoloso diagonale in corsa di Romano.

Alla ripresa delle ostilità, Di Biase si oppone alla battuta ravvicinata di Cipriani, e mantiene a galla la sua squadra, che rientra parzialmente in carreggiata con Petarra, che gonfia la rete di Di Tolve, castigata con un tunnel beffardo da distanza ravvicinata. Il Centro Storico ristabilisce il doppio vantaggio al minuto 23, con Colleluori, che fulmina Di Biase con un destro da posizione centrale. Il Montesilvano si scuote fulmineamente, e torna a sperare con la realizzazione di Petarra, che realizza la sua doppietta di giornata al culmine dell’azione generata dalla ripresa dei giochi, dopo la rete avversaria. Il Montesilvano intensifica la pressione nella metà campo delle cugine, e dopo aver sfiorato il pareggio con i tentativi di Romano e Di Vincenzo, e aver centrato il palo con Petarra, riescono a completare la rimonta con Febo, che permette alla sua squadra di giocarsi la qualificazione ai calci di rigori, che il Centro Storico cerca di evitare con l’ultimo affondo azzerato da Di Biase.

centro storico montesilvano-montesilvano 2 060118

La roulette dei tiri dal dischetto si apre con la conclusione di Petarra, parata da Di Tolve. Non va molto meglio alla bianconera Di Giacinto e alla montesilvanese Di Vincenzo, anche loro stoppate dalle due portiere. La gara si decide dopo la realizzazione di Bozzelli e la successiva parata di Di Tolve su Febo, che consegna la finalissima al Centro Storico Montesilvano, il quale si giocherà domani al Palaroma la conquista della Coppa con l’Orione Avezzano.

Il tabellino della gara:

Centro Storico Montesilvano: Sepedi, Innocenti, Di Leonardo, Baccaro, Carota, Di Giacinto, Cipriani, Colatriani, Colleluori, Bozzelli, Travaglini, Di Tolve.

Montesilvano: Di Biase, Polidoro, Di Vincenzo, Piattelli, Febo, Di Francesco, Romano, Petarra, Vasapollo, Suriano, Di Nisio.

Primo Arbitro: Alessandro Di Virgilio di L’Aquila

Secondo Arbitro: Natalino Massaro di Avezzano

Marcatori: 11’pt Colleluori (1-0), 21’pt Bozzelli (2-0), 13’st Petarra (2-1), 23’st Colleluori (3-1), 23’st Petarra (3-2), 29’st Febo (3-3)

Sequenza dei rigori: Petarra (parato), Di Giacinto (parato), Di Vincenzo (parato), Bozzelli (goal), Febo (parato)

 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia