Sei in: L'AQUILA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5 (Serie B): Tom...
silveira reis cesar fernando-tombesi ortona.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: i risultati e...
ciccocioppo daniele-real guardiagrele (2)_13.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: i risultati e...
bajouri mehdi-calcetto avezzano.jpg

22/01/2013

Inserito da Antonio | 0 commenti
Pescara:l’Istituto Don Orione estraneo alla vicenda della piscina di proprietà della Provincia

Visto 2138 volte

COMMENTA

don orione 210113Pescara, 21 gennaio 2013 - In considerazione delle notizie apparse in questi giorni sugli organi di stampa riguardanti la controversia in atto tra la Provincia di Pescara e l’associazione sportiva “Orione” Pescara che ha in gestione l’impianto piscina dell’ITIS “A. Volta” di Pescara, l’Istituto Don Orione di Pescara - Centro di recupero Medico-Sociale, diretto dalla Congregazione di S. Luigi Orione, ritiene necessario fare chiarezza al fine di evitare equivoci e disguidi che possano coinvolgere la propria utenza.

Pertanto si precisa che nessun rapporto operativo e giuridico intercorre tra l’istituto Don Orione Pescara e l’associazione che gestisce la piscina dell’itis A. Volta di proprietà della Provincia di Pescara, né tantomeno intercorrono rapporti di collaborazione tra l’istituto Don Orione e l’Associazione sportiva “Orione” Pescara poiché sono due enti ben distinti e, pur avendo nomi simili, sono due realtà diverse.

Ci auguriamo, comunque, che la controversia trovi presto soluzione per il bene di tutti.

 

 

                                                       La direzione dell’Istituto Don Orione Pescara

 

                                                                             Sac. Nicola Ierardi

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia