Sei in: TERAMO -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria G...
logo atletico cupello piccolo.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Prima Categoria G...
del roio moreno-atessa mario tano_23.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio: il punto sul Giro...
madonna luca-casalbordino (2)_22.jpg

14/01/2018

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio a 5 (Final Eight C Femminile, finale: Orione Avezzano-Centro Storico Montesilvano 2-0 dopo i supplementari

Visto 90 volte

COMMENTA

Per visualizzare il video, cliccare sulla scritta WATCH ON YOUTUBE

Dopo la gara vinta ai rigori dal Nobel Boys, che fa sua la Coppa di C2 maschile, le Final Eight vivono la fase centrale dell’ultima giornata con la finale che mette in palio la Coppa di C Femminile. All’atto conclusivo arrivano l’Orione e il Centro Storico Montesilvano. Se le marsicane approdano alla finale di gran carriera, con due tennistici risultati nelle gare precedenti ad eliminazione diretta, il Centro Storico arriva alla finalissima dopo aver piegato con qualche difficoltà le avversarie affrontate nei quarti e in semifinale. E in particolare, la gara di ieri con le cugine del Montesilvano si è rivelata piuttosto combattuta, tanto è vero che è stata risolta alla lotteria dei calci di rigore.

ORIONE AVEZZANO-GRUPPO 0701181

Il primo acuto della finalissima spetta all’Orione, con l’insidioso traversone di Contestabile, deviato da Colatriani, che nel tentativo di anticipare l’accorrente Mazzolli, rischia la clamorosa autorete, ed è salvata dalla trasversale. Anche se non vi saranno azioni numericamente rilevanti, le poche fiammate del primo atto saranno tutte di matrice marsicana. Il quintetto di mister Occhiuzzi si fa vedere al 13’ con il tentativo di Russo, che impegna Sepede con un siluro dalla distanza. L’estrema del Centro Storico è chiamata in causa anche al riavvio dei giochi, intervenendo in anticipo sul temibile tiro-cross di Conte, con Russo ben appostata per l’eventuale ta-pin a porta vuota. Un minuto dopo, arriva il primo tiro in porta del quintetto di casa, che si produce in una temibile girata ravvicinata, che si alza di pochissimo sopra i legni di Arcangeli.

CENTRO STORICO MONTESILVANO-GRUPPO 070118

La parentesi è davvero fugace, visto che l’Orione torna a dettare i ritmi, anche se non riesce a piazzare il colpo del KO. Al 12’, Contestabile chiude uno scambio con Sgravo, ma Sepede si trova sulla traiettoria e annulla la minaccia. Tre minuti dopo, il duello si ripete ma ad avere la meglio è sempre l’estrema del Centro Storico, che mantiene a galla la sua squadra. L’Orione è sempre riversata nella metà campo rivale, ma Sepede si conferma reattiva per arginare il tentativo di battuta ravvicinata di Sgravo, che nel prosieguo dell’azione ci riprova da posizione centrale, ma senza esiti particolarmente significativi. In uno dei pochi acuti del tempo regolamentare, il Centro Storico si fa vedere dalle parti di Arcangeli, che fa il suo dovere sul destro di Colleluori. Il risultato non si sblocca neanche sull’ultimo acuto del secondo atto, che vede ancora l’Orione in zona d’attacco, ma Sepede salva il risultato sul tentativo di Sgravo, ottimamente lanciata a rete da Contestabile. Quest’ultima sarà la protagonista indiscussa dei tempi supplementari, visto che sarà la numero 10 dell’Orione ad avvicinare la Coppa in direzione marsicana.  Contestabile riesce infatti a sbloccare il risultato all’avvio dei tempi supplementari, con un siluro da fermo che si infila all’incrocio dei pali. Nulla da fare per Sepede, che subisce il bis della rivale alla riapertura del secondo extra-time. In questo caso, Contestabile festeggia il bis personale approfittando di un errato disimpegno della squadra avversaria, che le permette di involarsi indisturbata verso la porta di Sepede, trafitta inesorabilmente. E’ la rete che chiude i conti e permette all’Orione di conquistare, con merito, la Coppa.

ORIONE-CENTRO STORICO MONTESILVANO 0701181

Il tabellino della gara:

Orione Avezzano: Arcangeli, Mazzulli, Conte, D’Andrea, Michetti, Ferretti,, Viscogliosi, Russo, Contestabile.

Allenatore: Marco Occhiuzzi

Centro Storico Montesilvano: Sepede, Innocenti, Catena, Baccaro, Carota, Di Giacinto, Cipriani, Colatriani, Colleluori, Bozzelli, Travaglini, Di Tolve.

Allenatore: Tommaso Di Loreto

Primo Arbitro: Marco Di Giovanni

Secondo Arbitro: Alessio Casciato

Marcatori: 1’pts Contestabile (1-0), 1’sts Contestabile (2-0)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia