Sei in: TERAMO -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5 (Serie B): Tom...
silveira reis cesar fernando-tombesi ortona.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: i risultati e...
ciccocioppo daniele-real guardiagrele (2)_13.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: i risultati e...
bajouri mehdi-calcetto avezzano.jpg

16/05/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Teramo: i dipendenti del CRAB protestano davanti alla sede di Confindustria

Visto 2389 volte

COMMENTA

crb3Comunicato Stampa dipendenti CRAB 16-05-2012

cr1

I dipendenti CRAB, esasperati dal silenzio della Regione Abruzzo circa il loro futuro, si sono recati oggi a Teramo, presso Confindustria, dove era in corso di svolgimento la Tavola rotonda “Innovazione e competitività dell'agroalimentare: il made in Italy” promossa dal Polo Agire, per manifestare le proprie difficoltà e il proprio dissenso rispetto alle “non scelte” della Regione.

crb2

Hanno ritenuto infatti che la scelta importante della Regione di destinare finanziamenti importanti ai Poli e fondi FAS per lo sviluppo del territorio sia contraddetta dal fatto  che i centri di ricerca aderenti al Polo sono posti in cassa integrazione. Bisogna sottolineare che il CRAB è socio promotore e sede operativa del polo Agire.

 

I dipendenti pensano quindi che anche istituzioni come Poli e Distretto Qualità dovrebbero pesantemente intervenire per stimolare un riordino definitivo dei centri di ricerca attraverso una legge che renda operativamente stabili le strutture di R&S, le vere forze motrici della competitività e dello sviluppo delle imprese.

16-05-2012                                                                                                   I dipendenti del CRAB

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia