Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Campitelli (Lega): 'Con i...
lega lanciano 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Rocca San Giovanni: il Ca...
fabio caravaggio_3.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Uniti per Atessa: 'Riorga...
ospedale atessa drone p_2.jpg

28/06/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Pallavolo femminile: la Tenaglia Altino Volley si impone nella doppia finale con il Nardi Volta Mantova e festeggia lo storico approdo in Serie A2

Visto 1603 volte

COMMENTA

tenaglia altino 270621

27 giugno 2021. Questa è una data che da oggi verrà ricordata a caratteri cubitali nella memoria sportiva della pallavolo abruzzese, grazie all’impresa della Tenaglia Altino Volley, espressione di un piccolo centro del Sangro-Aventino che da adesso entra nel firmamento nazionale della pallavolo. L’impresa firmata dal sestetto del Presidente Aniello Papa arriva in una calda serata estiva, al culmine di un estenuante duello all’ultimo respiro con le ragazze del Nardi Pallavolo Volta Mantova, protagoniste a loro volta di una gara avvincente e alla pari con le padrone di casa, vincenti soltanto al termine del golden set. Ma riavvolgiamo il nastro e partiamo dall’inizio. Si gioca al Palazzetto dello Sport di Francavilla al mare, casa abituale, da qualche anno, delle rossoblu altinesi, arrivate all’atto conclusivo dei play-off di B1, dopo l’ottima stagione regolare che le ha viste protagoniste fino al termine, a braccetto con il Cutrofiano. Nella prima fase dei play-off, la compagine guidata da mister D’Amico si è imposta sulle marchigiane della Pieralisi Jesi, ripetendosi, nella seconda fase, anche con le romagnole del Csai Clai Imola, sconfitte in entrambe le gare. La ciliegina sulla torta, rappresentata dalla promozione in Serie A2, va assegnata nella doppia finale con il Mantova, che in casa si impone al quinto set e costringe le altinesi a ribaltare il risultato tra le mura amiche. La serata è particolare, per il momento, visto che per la prima volta in stagione si riaprono le porte per il pubblico, che sia pure in numero limitato per le note restrizioni anticovid, fa sentire il proprio calore, e in questo momento può dare il giusto propellente alle rossoblu, con una carica emotiva che genera i suoi benefici. Meno nutrita la presenza dei tifosi virgiliani, ma comprensibile vista la distanza.

Nel primo set, le rossoblu partono con piglio autoritario, ma non riescono a mantenere la giusta concentrazione e si fanno raggiungere e superare alla distanza dalle ragazze di mister Solforati, che vanno ad aggiudicarsi il primo parziale con il punteggio di 25-20.  Il rovescio scuote le padrone di casa, che iniziano male la seconda frazione, ma stavolta vanno in crescendo e chiudono per distacco, pareggiando il conteggio dei set sul 25-12 conclusivo. Nel terzo set, le mantovane sono più costanti e portano a casa il parziale, archiviato sul 25-19.

L’Altino deve vincere assolutamente la quarta frazione, altrimenti dovrà dare addio ai sogni di gloria. Non sarà una passeggiata, ma alla fine il set è arpionato sul tiratissimo 25-22 conclusivo. Si va dunque al quinto set, che le rossoblu si aggiudicano sul 15-11 e pareggiano complessivamente i conti. Il discorso promozione è rinviato al cosiddetto golden set, che non ammette altre prove d’appello. Il verdetto, insindacabile, sorride alle ragazze di mister D’Amico, che portano il volley femminile altinese nel gotha del firmamento nazionale. Tutto il resto è storia.

Tenaglia Altino Volley-Nardi Pallavolo Volta Mantova 4-2 al golden set (Parziali: 20-25, 25-12, 19-25, 25-22, 15-11, 15-11)

Tenaglia Altino Volley:

1-     Longobardi Marika

2-     Menconi Beatrice

3-     Graziani Elisa

4-     Spicocchi Martina

6-     Zingoni Asia

7-     Costantini Silvia

8-     Papa Giovanna

9-     Mastrilli Alessia (L)

10-   Di Diego Celeste

12-  Abbonizio Chiara (L)

14-   Olleia Debora

17-  Saveriano Francesca

18-  Lestini Monica

Allenatore: D’Amico Luca

Assistente: Corzo Marcela

Nardi Pallavolo Volta Mantova

1-     Tosi Sofia

2-     Boninsegna Chiara

3-     Mazzi Alessia

4-     Montani Mila

5-     Serena Valentina

7-     Ferrarini Sofia

8-     Sandrini Glenda

9-     Benetti Alice

10-  Roffia Francesca (L)

11-  Coppi Cristina

12-  Di Nucci Veronica (L)

13-  Giroldi Beatrice

15-  Gualtieri Iris

Allenatore: Solforati Matteo

Assistente: Camarin Leonardo

 

Primo arbitro: Mancuso Alberto

Secondo arbitro: Rossi Claudio

 

Per vedere il filmato, cliccare sul seguente link del nostro canale You Tube:

https://www.youtube.com/watch?v=xdD9FfNyruw

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia