Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Paglieta: il Poliambulato...
poliambulatorio paglieta.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Inaugurata la nuova Tac c...
nuova tac lanciano 1p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Opere pubbliche a Perano:...
OPERE PUBBLICHE PERANO.jpg

12/04/2012

Inserito da Antonio | 0 commenti
Il Vasto rugby sconfigge l'Atessa e centra il primo successo stagionale

Visto 3788 volte

COMMENTA

Serie C regionale: il Vasto rugby sconfigge l'Atessa e festeggia la prima affermazione stagionale.

vasto rugby-atessa

Vigilia di Pasqua indimenticabile per il Vasto Rugby che, nel recupero casalingo della dodicesima giornata del campionato regionale di Serie C, ha ottenuto la prima vittoria della stagione, battendo con un sofferto 13-8 l’Atessa. I ragazzi dell’allenatore Massimiliano D’Onofrio, dunque, hanno dovuto attendere il 7 aprile per festeggiare quella che ritengono una storica vittoria, pensando anche al fatto che il club biancorosso è alla prima esperienza in quest’avventura: la società, infatti, è stata fondata appena un anno fa. Al campo del Circolo Tennis di San Salvo Marina c’era anche un pubblico numeroso a esultare e portare in trionfo la squadra vastese. “E’ un successo limpido, voluto e ottenuto dai miei ragazzi con una prova di enorme carattere - ha dichiarato soddisfatto D’Onofrio - che corona una stagione di sacrifici e ripaga dalle pesanti lezioni subite sui campi della regione. E’ certamente una gioia enorme che attenua tutte le amarezze vissute”. Per gli arciglioni, insomma, è una pagina di storia di un libro ancora tutto da scrivere.
La formazione scesa in campo contro l’Atessa: Vitelli, Adriano, Oriente, Di Fabio, Barattucci (Ronzitti), Tihanov, Di Leonardo, Gianserra (Del Viscio, Pedelhez), Salvador, Casarotto (Olivieri), D’Onofrio (De Liberato), Bibbò, Di Nella, Cerulli (Ladisa), Spinelli (Stampone).    (mdp) 

 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia