Sei in: ATESSA -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Campitelli (Lega): 'Con i...
lega lanciano 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Rocca San Giovanni: il Ca...
fabio caravaggio_3.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Uniti per Atessa: 'Riorga...
ospedale atessa drone p_2.jpg

27/04/2020

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Covid-19, salvadanai nei negozi e Pollutri acquista 43 saturimetri per il Covid Hospital di Atessa

Visto 1043 volte

COMMENTA

mites 270420

Ha funzionato l'idea di lasciare salvadanai nei negozi del paese per una raccolta fondi popolare, alla quale tutti gli abitanti potessero contribuire anche con un euro per contrastare l'emergenza Coronavirus. Così Pollutri ha dato una bella risposta all'iniziativa lanciata dall'Associazione "Il canestro di frutta", raccogliendo fondi per l'acquisto di 43 saturimetri da destinare al Covid Hospital di Atessa e ai pazienti assistiti a domicilio. 

«Abbiamo colto il messaggio della Asl Lanciano Vasto Chieti sull'importanza di questi dispositivi - dice Lilli D'Agostino, ideatrice della raccolta fondi -. Sono impiegati sia in ospedale sia sul territorio per rilevare difficoltà respiratorie fin dall'esordio e abbiamo scelto di destinare a tale finalità la somma raccolta». 

Hanno contribuito anche la Cantina San Nicola, gli Amici della polenta, Macellerie Marcucci e Scampoli, mentre i salvadanai sono stati ospitati dalla Farmacia D'Ippolito, Alimentari Di Croce e Super Coal Piano di Croce, Frutta Cieri, Macelleria Marucci e La pecora nera, Panifici Cicchitti, Di Martino e Dottore.

pollutri-saturimetro 1 270420

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia