Sei in: ATESSA -> CULTURA
Inserito da Antonio Calabrese
Trasporto scolastico e la...
fioriti carmine 10_5.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Eccellenza): colp...
aurelio de vincentiis p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Uniti per Atessa replica ...
logo uniti per atessa_83.jpg

26/04/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Atessa: giovedì 29 aprile deposizione di una pietra commemorativa nell'anniversario della morte di Pietro Benedetti

Visto 1164 volte

COMMENTA

bcc 260421

 

Nonostante le difficoltà del periodo di emergenza sanitaria ancora in corso, e nel rispetto della normativa,  l’Amministrazione comunale di Atessa non ha rinunciato a festeggiare il 76esimo anniversario della Liberazione, con una serie di appuntamenti, ritenendo fondamentale mantenere vivo il ricordo e rendere omaggio alle donne e agli uomini che hanno sacrificato la loro vita per la libertà e la democrazia. La tradizionale cerimonia del 25 aprile si è svolta in Piazza Pietro Benedetti in maniera semplice e sobria.
La commemorazione della  Liberazione proseguirà giovedì 29 aprile in piazza Garibaldi con la posa di una pietra commemorativa nell’anniversario della morte di Pietro Benedetti, fucilato a Roma dai nazifascisti. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con la locale sezione Anpi e si svolgerà alla presenza di alcuni familiari del combattente antifascista.
La pietra commemorativa verrà posizionata nei pressi della casa natale di  Benedetti come monito, sigillo ideale e  memoria attiva.  Un invito rivolto soprattutto alle giovani generazioni a perseguire la libertà e non rimanere mai indifferenti nei confronti di   ogni forma di  prevaricazione dell’uomo sull’uomo.
Ed è proprio ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado che è rivolto il primo Concorso Letterario, organizzato dall’assessorato alla cultura e dal titolo: “Pietro Benedetti: una vita per la liberta”. Il concorso letterario si propone di stimolare e promuovere nelle giovani generazioni la riflessione  e la diffusione della cultura della libertà , della pace, della democrazia e del rispetto dei diritti civili. La cerimonia di premiazione del concorso avverrà in un evento culturale organizzato dall'amministrazione comunale in quest'estate.
pietro benedetti 260421
torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia