Sei in: CHIETI -> CRONACA
Inserito da Antonio Calabrese
Dimissioni dell'Assessore...
borrelli giulio (2)_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa, l'Assessore Cerol...
ceroli giovanna_15.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Rocca San Giovanni, ammin...
pinetina vallevo 1p.jpg

13/01/2022

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Covid-19, attestati di coraggio per i primi bambini vaccinati, dai 5 agli 11 anni

Visto 646 volte

COMMENTA

bcc 130122

 

COMUNICATO STAMPA
 
COVID-19, ATTESTATI DI CORAGGIO PER I PRIMI BAMBINI VACCINATI, DAI 5 AGLI 11
Sono 80 i bambini, compresa la fascia di età dai 5 agli 11 anni,  che hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid-19, in occasione dell’ultima seduta vaccinale tenutasi sabato 8 scorso, nel Poliambulatorio comunale di  Paglieta. Per il loro grande coraggio, l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Ernesto Graziani, ha consegnato degli attestati di “Super eroe”, con su impressa la scritta: “per aver affrontato con forza e determinazione il periodo della pandemia da Covid-19 e per aver dato un prezioso contributo nella lotta alla diffusione del virus SarsCoV2 ricevendo la 1°dose”. Su ogni diploma, rilasciato ai piccoli grandi eroi contro il virus, campeggia il nome del bambino che ha ricevuto la prima inoculazione anti Covid-19-. A provvedere alle vaccinazioni ai bimbi, le dottoresse: Maria Teresa Spagnoli e Maria Teresa D’Ortona, con la collaborazione delle volontarie dell’associazione Pro-loco. «Bravi i bambini che con molta tranquillità si sono fatti vaccinare», dichiara il Sindaco Ernesto Graziani, « ma soprattutto grazie ai loro genitori che hanno capito che il vaccino rappresenta l’unico modo per salvaguardare la salute delle famiglie. Una sicurezza in più anche per il prossimo rientro a scuola, previsto per lunedì 17 gennaio.  La macchina comunale ha funzionato perfettamente:  il gioco di squadra e il senso di responsabilità sono ingredienti fondamentali per la riuscita di eventi come la campagna vaccini e screening.  E’ doveroso rinnovare  il mio ringraziamento  ai medici di medicina generale, agli  infermieri, ai volontari della Protezione civile,  alla polizia locale, la Pro-locoCroce gialla di Lanciano, a  tutti coloro che si sono adoperati senza mai risparmiarsi. La campagna di monitoraggio sulla popolazione studentesca di ogni ordine e grado, compresa quindi anche la scuola dell’Infanzia, non si arresta».« A fine settimana», conclude Graziani,  «quindi prima della riapertura della scuola in presenza (dal 10 al 15 gennaio , gli alunni sono in DAD),  abbiamo programmato   due nuovi appuntamenti di screening rapidi antigenici a favore degli studenti, personale scolastico  e famiglie, che si svolgeranno sabato 15 e domenica 16  prossimi, dalle 14:30 alle 17:30.  Per poter operare più celermente, abbiamo bisogno di qualche infermiere volontario che ci dia una mano. Li ringrazio, già anticipatamente, per questo prezioso aiuto». Coloro che desiderano manifestare la propria disponibilità, a titolo gratuito, possono inviare una mail a: [email protected]
vaccinazioni paglieta 1 130122vaccinazioni paglieta 2 130122

 

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia