Sei in: CHIETI -> POLITICA
Inserito da Antonio Calabrese
Tollo: la Pergola Abruzze...
radica angelo-sindaco tollo_2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
L’Amministrazione 'San ...
largo caduti di nassiriya p.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Vaccinazioni e servizi sa...
asl chieti 130521 p.jpg

17/04/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
A San Vito Chietino viene istituita la Tassa di Soggiorno: le proteste del circolo locale di Fratelli d'Italia

Visto 670 volte

COMMENTA

mites 1704213

Circolo Territoriale “Nino Sospiri” - San Vito Chietino (Ch) - __________________________________________ COMUNICATO STAMPA

Oggetto : Istituzione della tassa di soggiorno nel Comune di San Vito Chietino. “Non si non può che rimanere allibiti di fronte alla decisione della giunta comunale di istituire la tassa di soggiorno nel nostro paese. In un momento in cui : • la pandemia frena ancora la ripresa e colpisce, in special modo, il settore del turismo che vale il 13% del P.i.l. nazionale; • le attività alberghiere sono praticamente chiuse o inattive da quasi un anno; • il Decreto “sostegni” non riconosce un adeguato indennizzo a tali attività imprenditoriali; • le associazioni e le categorie imprenditoriali del turismo e dell’indotto invocano a gran voce al Governo la possibilità di una ripartenza sostenibile, che fa la giunta comunale di San Vito Chietino e la maggioranza consiliare di San Vito Bene Comune per promuovere il turismo, favorire la ripartenza e invogliare i turisti a soggiornare nel nostro paese? Istituisce una nuova tassa : la tassa di soggiorno ! che verrà pagata da ogni turista o da chiunque pernotterà nelle strutture ricettive di San Vito. Un provvedimento davvero incomprensibile che rappresenta un danno economico al principale settore produttivo del nostro paese, già indebolito dalla crisi pandemica, e che non trova neanche una valida giustificazione di bilancio visto che la Giunta comunale ha previsto un introito di sole 50.000,00 euro (circa lo 0,5% delle entrate comunali) senza, per altro, fornire alcuna spiegazione circa i criteri o parametri utilizzati per determinare una tale previsione di entrata. Sorprende, altresì, il silenzio delle opposizioni presenti in Consiglio comunale che, al di là del diverso voto espresso, sono rimaste silenti. Non possiamo che esprimere solidarietà a tutte le attività ricettive del nostro territorio”.

Il Presidente Gianni Olivieri

logo fratelli italia 1707421

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia