Sei in: CHIETI -> CULTURA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio (Coppa Italia di P...
val di sangro-casolana 3_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Villa Santa Maria: i Sin...
villa santa maria-riunione sindaci 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa, Bandi e Fondi Pub...
enzo pellegrini p_10.jpg

05/08/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Montelapiano riscopre storie, filastrocche, indovinelli dal sapore antico ma sorprendentemente moderni

Visto 1067 volte

COMMENTA

ecolan 050821.

Comunicato stampa

Montelapiano riscopre storie, filastrocche, indovinelli dal sapore antico ma sorprendentemente moderni

 

 

La presentazione del libro “Gli indovinelli di Montelapiano” che si svolgerā a Montelapiano il 7 agosto alle 18.30 nei giardini della Villa Comunale sarā un evento che porrā le basi della riscoperta di tradizioni e modi di fare e di dire di una volta.

L’autrice, Giovanna Di Rienzo, ha voluto ripercorrere in questo librettuccio la storia del piccolo borgo arroccato su una montagna nelle terre del teatino attraverso gli indovinelli, le storielle, le filastrocche che gli abitanti di Montelapiano inventavano nella loro vita quotidiana, fatta di lavoro nei campi, di schiene piegate al sole, di sudore e fatica di chi stenta a sbarcare il lunario, di emigrazione in terre lontane.

Ma gli indovinelli non erano solo il divertimento del passato.

La loro curiositā e soprattutto la gestualitā di chi li proponeva agli uditori sono rimasti nella memoria collettiva di una popolazione esigua (Montelapiano č il comune con il minor numero di abitanti di tutto l’Abruzzo) ma tenace nel difendere le sue tradizioni, le sue abitudini, la sua storia passata e presente.

Il Sindaco Arturo Scopino interverrā alla presentazione.

montelapiano 050821

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia