Sei in: CHIETI -> CULTURA
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5 (Serie C1): Fu...
FUTSAL LANCIANO-GRUPPO 231021_1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5 (Serie C1): il...
futsal lanciano-academy 1.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Calcio a 5: la classifica...
di muzio luca-montesilvano c5 (2)_69.jpg

07/08/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Solidarietà e musica. Il Rotary Club Lanciano-Costa dei Trabocchi promuove un concerto del Maestro Michele Di Toro a sostegno del progetto 'Blue Rotary–Pronto Soccorso inclusivo'

Visto 1476 volte

COMMENTA

mites 070821

SOLIDARIETA’ E MUSICA

Il Rotary Club promuove un concerto del Maestro Michele Di Toro a sostegno del progetto “Blue Rotary – Pronto Soccorso inclusivo”

 

In uno dei borghi più belli d’Italia, Rocca San Giovanni, alle ore 21.00 di domenica 08 agosto, il Maestro Michele Di Toro si esibirà al pianoforte, allietando la serata di beneficenza promossa dal Rotary Club Lanciano – Costa dei Trabocchi ed a cui prenderanno parte anche i club di Atessa e media Val di Sangro, Francavilla al Mare, Ortona e Vasto.

Il concerto, a cui è possibile assistere con un’offerta minima di 10 euro, ha una finalità benefica. Infatti, il ricavato della serata andrà a sostenere il progetto “Blue Rotary – pronto soccorso inclusivo” dedicato a pazienti affetti da disturbi dello spettro autistico.

Ospite d’onore della serata sarà il Governatore Gioacchino Minelli, massima carica del Distretto Rotary 2090 di cui fanno parte i club di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, convinto sostenitore, insieme alla moglie Lisa, del Progetto BLUE ROTARY.

Con i pazienti autistici i momenti di contatto vanno gestiti secondo modalità codificate ed in contesti che siano il più possibile ovattati. Condizioni, queste, che spesso non possono essere garantite nei Pronto Soccorso dei nostri ospedali, dove le dinamiche lavorative sono tali da sollecitare, in questi pazienti, comportamenti alterati che spesso sfociano in atteggiamenti ostili o violenti che ostacolano la comunicazione.

Il Progetto BLUE ROTARY tende a favorire la creazione, all’interno dei Pronto Soccorso, di un ambiente dedicato, dotato di personale adeguatamente formato che sappia gestire il contatto con pazienti autistici e dotato di tablet capaci di favorire la comunicazione con immagini facilmente utilizzabili.

L'iniziativa sarà realizzata in collaborazione con l’ANGSA, Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, che aiuterà ad individuare gli ospedali del territorio in cui intervenire, oltre a fornire supporto nella formazione del personale.

La serata si svolgerà nel rispetto delle norme anti covid, quindi l’ingresso sarà consentito solo esibendo Green Pass, certificato di guarigione da Covid o esito di tampone negativo nelle 48 ore precedenti.

locandina michele di toro 070821

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia