Sei in: SPORT
Inserito da Antonio Calabrese
Ortona, Eduardo Grumelli ...
eduardo grumelli udc.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: riunione del Comi...
comitato sindaci per le industrie 2.jpg
Inserito da Antonio Calabrese
Atessa: riunione del Comi...
comitato sindaci per le industrie 1.jpg

04/10/2021

Inserito da Antonio Calabrese | 0 commenti
Calcio (Promozione Girone C): scialbo pareggio a reti bianche tra Val di Sangro e Union Fossacesia

Visto 1524 volte

COMMENTA

bar sport 0310211

Calcio (Promozione Girone C): scialbo pareggio a reti bianche tra Val di Sangro e Union Fossacesia

La Val di Sangro è in cerca di riscatto, dopo il tonfo inaugurale rimediato nella trasferta col San Giovanni Teatino, ma l’avversaria che i biancazzurri di Giannico si trovano ad affrontare è un osso particolarmente indigesto, che ha già messo la museruola all’ambizioso Ortona nella prima di campionato di sette giorni fa. Si tratta dell’Union Fossacesia di mister Memmo, che su questo terreno ha già militato, sia pure per breve tempo, nel periodo d’oro della Val di Sangro in Serie C.

val di sangro-union fossacesia 1 031021

L’avvio di gara è di matrice biancorossa, anche se il tentativo dalla distanza di Di Meco è facile preda dell’attento Spadone. La reazione sangrina è immediata, ma ugualmente infruttuosa, con il fendente di Di Biase, da posizione defilata, che sibila pericolosamente oltre il secondo palo.

La gara si appiattisce vistosamente e torna a dare segni di vitalità dopo la mezzora di gioco, con un paio di occasioni della squadra ospite che spezzano la monotonia prima del rientro negli spogliatoi. Nel primo caso, Lombardi trova il pertugio per la battuta dal limite, che Spadone disinnesca ma non trattiene, sulla ribattuta l’ex di turno Pierluigi D’Orazio ciabatta la sfera che si spegne docilmente tra i guantoni dell’estremo di casa. Un minuto dopo, Gennaro Tano vince il duello in area con il sempre temibile Lombardi, disinnescando una possibile occasione d’oro per il numero 7 fossacesiano.

val di sangro-union fossacesia 2 031021

Alla ripresa dei giochi, è sempre la truppa di Memmo a stazionare con più frequenza in avanti. Al 5’, i biancorossi invocano il penalty per un presunto contatto irregolare di Mastronardi ai danni di Admir Vasiu, ma il signor Colanzi di Lanciano non è della stessa opinione, e fa proseguire.

Tre minuti dopo, l’avanzato Abbonizio non riesce a stoccare da distanza ravvicinata sull’invitante spiovente da fermo del solito Lombardi, che al 21’ ci prova direttamente con una devastante iniziativa personale dalla destra, che lo porta a seminare scompiglio in area sangrina, ma la conclusione non è degna della fase propedeutica e la retroguardia di casa può tirare un grosso sospiro di sollievo per lo scampato pericolo.

val di sangro-union fossacesia 3 031021

I ragazzi di mister Giannico giocano con eccessivo attendismo, e non riescono a creare grossi patemi al semi inoperoso Amoroso, e scusate per la rima del tutto involontaria. L’estremo fossacesiano rimane in realtà spettatore non pagante del secondo atto, visto che sulla temibile ripartenza biancazzurra, è il suo compagno di squadra Tupone a neutralizzare il diagonale in corsa di Di Biase, al culmine di una buona ripartenza imbastita da Gennaro Tano.

val di sangro-union fossacesia 4 031021

La gara si avvia ad uno scialbo risultato ad occhiali, messo in discussione a ridosso del triplice fischio, preceduto infatti da un temibile piazzato dal limite dello stesso Tupone, che sorvola la trasversale di Spadone prima del ritorno negli spogliatoi.

val di sangro-union fossacesia 5 031021

Il tabellino della gara:

Val di Sangro: Spadone, Spinelli, Palladino, Cardone (24’st Giannobile), Tano Gennaro, Mastronardi, Tano Leonardo, Carpineta, Torres (36’st Bucceroni), Lafsahi, Di Biase. A disposizione: Serrapica, De Virgiliis, D’Orazio Alberto, Abbonizio, Menna, Ranieri, Rossetti Antonello.

Allenatore: Ettore Giannico

Union Fossacesia: Amoroso, Tupone, Caporale, Di Meco, Martelli, Abbonizio (21’st Di Rocco), Lombardi, Vasiu Admir (32’st Aielli), Marfisi (21’st Melchionna), Giovannelli (42’st Fattore), D’Orazio Pierluigi (15’st Pau). A disposizione: Vasiu Elvis, Rocchi, Rotolo, Fattore, Grilli.

Allenatore: Massimiliano Memmo

Arbitro: Francesco Colanzi di Lanciano (Assistenti: Federico Cocco e Ottavio Colanzi di Lanciano)

Ammoniti: Lafsahi,, Torres (V); Martelli, Giovannelli (F)

torna su


Registrati per inserire un commento.

I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Invia


Accetto le condizioni sulla privacy (visualizza)


Oppure inserisci nickname e password per accedere


Nickname
Password
Hai dimenticato la password?
Invia